Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Eprice

ISIN IT0005084717

Crea notifica Crea notifica
0.041 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.0004
  • +0.99%
Variazione
0.0406 Chiusura precedente
0.0424 Apertura
0.0433 Massimo
0.0408 Minimo
86 Numero contratti
-43.82% Var% inizio anno
0.04 - 0.0895
Variazione anno in corso

16 ottobre 2021 ore 17:41 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

ePRICE è l'azienda leader dell'e-Commerce italiano. Fondata da Paolo Ainio e quotata dal 2015 sul segmento STAR di Borsa Italiana, è la prima piattaforma integrata di e-Commerce ed e-Service del Paese. ePRICE è uno dei principali negozi online italiani, specializzato nella vendita di prodotti high-tech (elettronica) e leader nel segmento dei grandi elettrodomestici venduti online e prodotti per la casa e la famiglia, proponendo un catalogo di oltre 1 milione di prodotti. ePRICE ha lanciato a gennaio 2017 la piattaforma mobile integrata Home Service, che gestisce le consegne e installazioni di grandi elettrodomestici, con una copertura di 16 milioni di abitanti. ePRICE gestisce un network di 111 PickandPay in 109 città italiane, nei quali si possono ritirare e pagare, gli acquisti effettuati online. Dispone inoltre di una rete di oltre 314 Locker InPost attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in cui il cliente può ritirare i prodotti che ha ordinato online in modalità self service.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Via San Marco, 29   20121   Milano   Italia
Tel: 02 30315400
Fax:
E-mail: investor.relations@eprice.it
corporate.eprice.it


Fatturato (in Euro) 130.981
Reddito netto (in Euro) -41.881
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2019) 178

La società in sintesi

ePRICE è l'azienda leader dell'e-Commerce italiano. Fondata da Paolo Ainio e quotata dal 2015 sul segmento STAR di Borsa Italiana, è la prima piattaforma integrata di e-Commerce ed e-Service del Paese. ePRICE è uno dei principali negozi online italiani, specializzato nella vendita di prodotti high-tech (elettronica) e leader nel segmento dei grandi elettrodomestici venduti online e prodotti per la casa e la famiglia, proponendo un catalogo di oltre 1 milione di prodotti. ePRICE ha lanciato a gennaio 2017 la piattaforma mobile integrata Home Service, che gestisce le consegne e installazioni di

Azioni

ORDINARIE351.010.749
Totale351.010.749

Principali azionisti

Carlo Micheli14.38
Gassam Elaf Mhmood4.90
Mercato36.53
Paolo Guglielmo Luigi Ainio18.17
Pietro Boroli16.04
Sator Private WìEquity Fund Capital3.02
Ugo Colombo6.96

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI130.981166.973191.145205.398
EBITDA-14.250-8.835-15.298-9.724
EBIT-38.176-17.516-22.827-13.983
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO-41.881-14.443-24.74410.068
RISULTATO NETTO-42.468-14.637-24.74410.068
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]-31.382-6.572-17.96214.172
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO6.99449.37863.38492.843
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-6.8686.70621.34056.176

Commento

RISULTATI 2019 – Si allarga nel 2019 la perdita di ePrice in presenza di ricavi in discesa, e il patrimonio netto si riduce notevolmente, va oi considerato che i dati sono stati rivisti nel Consiglio di amministrazione del 2 giugno 2020 a causa dell’emergenza Covid-19. Il giro fatturato consolidato è passato da 167 a 131 milioni (-21,6%) ed in tale ambito le vendite di prodotti, in particolare quelle di elettronica ed elettrodomestici, sono scese del 21,9% a 116,9 milioni. I ricavi da servizi e altri ricavi sono diminuiti in misura meno marcata passando da 14,7 a 13,7 milioni (-6,8%). Il Gross Merchandise Volume, vale a dire la spesa effettiva dei clienti sui siti e-commerce del gruppo e sul Marketplace (che include 2.000 merchants), è anch’esso sceso del 21,4% 184,2 milioni. Nel periodo sono stati gestiti 555.000 ordini (-26,3% rispetto al 2018), con un valore medio di 269 euro, in crescita del 5,9% per effetto del mix più favorevole in termini di categorie di prezzo elevato nei grandi elettrodomestici; il numero degli acquirenti è invece diminuito del 21,8% a 382.000 unità. In linea col trend dei ricavi anche i costi per consumi di materie prime sono diminuiti (-21,8% a 104,2 milioni), mentre meno accentuata è stata la flessione dei costi per servizi (-15,1% a 32,35 milioni): il gruppo ha adottato una politica di contenimento dei costi commerciali e di marketing (-6,9% a 9,2 milioni), mentre quelli di logistica sono diminuiti (-10,4% a 13,1 milioni) in relazione al calo de

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile
31/12/201931/12/201831/12/201931/12/2018
Alibaba Group Holding (mn RMB) (31/3/2020 e 2019)509.711376.844149.43387.886
Amazon.com (mn $)280.522232.88711.58810.073
Ao World (mn £) (31/3/2020 e 2019)1.046,2902,51,7(18,6)
eBay (mn $)10.80010.7461.7862.530
MySale Group (mn $A) (30/6/2020 e 2019)131208,6(5,7)(68,4)
Vipshop Holding (mn RMB)92.99484.5244.0172.129
Qurate Retail Inc (mn $)13.45814.070(456)916

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali