Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Atlantia

ISIN IT0003506190

Crea notifica Crea notifica
16.215 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.04
  • -0.25%
Variazione
16.255 Chiusura precedente
16.175 Apertura
16.25 Massimo
16.05 Minimo
596 Numero contratti
+9.75% Var% inizio anno
12.885 - 16.85
Variazione anno in corso

21 ottobre 2021 ore 10:50 Mercato aperto. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il gruppo Atlantia opera nella costruzione e nella gestione, in regime di concessione, di autostrade e trafori a pedaggio, oltre alla produzione e all'erogazione di servizi direttamente o indirettamente connessi al servizio autostradale. Nel 2018 Atlantia ha portato a compimento l’acquisizione del gruppo Abertis e la rete autostradale gestita dal gruppo ammonta oggi a 14.000 km di autostrade a pedaggio in 22 paesi nel mondo. Dopo il tragico crollo di una sezione del viadotto Polcevera a Genova, avvenuta il 14 agosto 2018, è in corso un contenzioso fra Atlantia e il Governo italiano (Presidenza del Consiglio, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Ministero dell’Economia e delle Finanze) il cui esito è ancora incerto. Atlantia ha costituito la società Autostrade Concessioni e Costruzioni (da quotarsi in Borsa) funzionale alla scissione di Autostrade per l’Italia, ma ha anche avviato una procedura alternativa che prevede la vendita diretta dell’intera quota dell’88,06% del capitale di Autostrade per l’Italia tramite processo competitivo. A seguito di tali operazioni Atlantia diverrà una holding strategica di partecipazioni. Atlantia opera inoltre nel settore aeroportuale con la gestione di due aeroporti in Italia (Fiumicino e Ciampino), e, tramite Azzurra Aeroporti controlla in Francia gli aeroporti della Costa Azzurra (Nizza, Cannes-Mandelieu e Saint Tropez). Il gruppo serve complessivamente circa 60 milioni di passeggeri all’anno. Le società concessionarie autostradali in Italia controllate da Autostrade per l’Italia sono: Autostrade Meridionali (Napoli - Salerno), Tangenziale di Napoli, Società Autostrada Tirrenica, Società Italiana per il Traforo del Monte Bianco e Raccordo Autostradale Valle D'Aosta. Il gruppo opera all’estero in Polonia tramite Stalexport Autostrada Malopolska, in America del Sud (in Cile tramite il gruppo Costanera e Los Lagos, e in Brasile tramite il gruppo Atlantia Bertin (AB) Concessoes) e in India tramite Pune-Solapur Expressway. Con l’acquisizione di Abertis le concessioni in Italia sono: Autostrada Brescia Padova, in Francia: Sanef e Sapn, oltre alle numerose presenti in Spagna, Porto Rico, Argentina; Brasile (Gruppo Arteris), Cile (Gruppo Vias Cile) e India.Nel settore industriale il gruppo tramite Pavimental e Spea Engineering è attivo nella progettazione di opere stradali nella pavimentazione e manutenzione stradale, mentre nei servizi integrati per la mobilità e la comunicazione offre informazioni sulle condizioni del traffico lungo la rete autostradale ed opera anche nella progettazione e realizzazione sul sedime autostradale di siti attrezzati per ospitare antenne e impianti di telecomunicazioni di diversi gestori. Nei servizi di telepedaggiamento opera tramite Telepass e Electronic Transaction Consultants e la neo-acquisita Abertis Mobility service.

Approfondisci
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali