Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Casta Diva Group

ISIN IT0005003782

Crea notifica Crea notifica
0.361 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.002
  • -0.55%
Variazione
0.363 Chiusura precedente
0 Apertura
0.375 Massimo
0.361 Minimo
10 Numero contratti
-18.88% Var% inizio anno
0.34 - 0.485
Variazione anno in corso

19 settembre 2021 ore 21:54 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Casta Diva Group è una multinazionale operante nel settore della comunicazione per la produzione di branded content, video virali, contenuti digitali, film e live music entertainment. È presente in 4 continenti con sedi in 15 città: Milano, Roma, Londra, Manchester, Praga, Beirut, Istanbul, New York, Los Angeles, Buenos Aires, Montevideo, Cape Town, Dubai, Mumbai e Shanghai. I brand del gruppo sono Casta Diva Pictures, District, Casta Diva Events, G.2 Events, Casta Diva Financial Events e K2Com. La società è inoltre titolare di Blue Note Milano, il più noto jazz club e ristorante dell’Europa continentale, aperto nel 2003 (parte del network internazionale Blue Note) e realtà di punta nel panorama jazz mondiale, che nella sede di via Borsieri, all'Isola (e non solo), produce oltre 300 spettacoli l’anno, fatturando circa il 25% (fonte: Siae) dell’incasso jazz in Italia.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Via Lomazzo, 34   20154   Milano   Italia
Tel: 02 3450817
Fax: 02 45471485
E-mail: investor.relations@castadivagroup.com
www.castadivagroup.com


Fatturato (in Euro) 15.658
Reddito netto (in Euro) -3.398
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2020) 79

La società in sintesi

Casta Diva Group è una multinazionale operante nel settore della comunicazione per la produzione di branded content, video virali, contenuti digitali, film e live music entertainment. È presente in 4 continenti con sedi in 15 città: Milano, Roma, Londra, Manchester, Praga, Beirut, Istanbul, New York, Los Angeles, Buenos Aires, Montevideo, Cape Town, Dubai, Mumbai e Shanghai. I brand del gruppo sono Casta Diva Pictures, District, Casta Diva Events, G.2 Events, Casta Diva Financial Events e K2Com. La società è inoltre titolare di Blue Note Milano, il più noto jazz club e ristorante dell’Europa c

Azioni

ORDINARIE19.644.719
Totale19.644.719

Principali azionisti

Luca Oddo14.44
Mercato31.50
Reload Srl54.06

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI15.65835.05233.11224.389
EBITDA-3.0157898381.338
EBIT-3.424-418-667-661
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO-3.398-430-801-1.708
RISULTATO NETTO-3.404-389-614-1.315
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]-2.998818610-400
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO5.9249.0297.7867.889
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-4.148-2.191-1.614191

Commento

RISULTATI 2020 – Peggiora nel 2020 il rosso di Casta Diva Group a seguito degli effetti della pandemia. Del resto i ricavi complessivi si sono più che dimezzati, scendendo da 35,7 a 16,7 milioni (-53,3%), ed in particolare i ricavi caratteristici sono diminuiti del 55,3% a 15,7 milioni. Il valore della produzione è sceso del 52,6% a 17,4 milioni, di cui 17 milioni in Italia (-37,5%) e 0,4 milioni all’estero (-95,7%). Il settore della Video Content Production ha registrato una flessione del 50,9% a 6,6 milioni e quello del Live and Communication Entertainment del 49,9% a 10,8 milioni. Quest’ultimo settore ha risentito del venir meno dell’apporto delle società G.2. Eventi Srl e Casta Diva Events Srl (poi incorporata in G2), a seguito della mancata possibilità di vendita relativa agli eventi corporate (convention, eventi web, road show, stand fieristici, team building, lanci di prodotto, conferenze stampa) organizzati dalle due società. I costi per consumi di materie prime (poco rilevanti) sono diminuiti del 32,8% a 580.000 euro, il costo del personale del 30% a 3,2 milioni (in presenza di un numero di dipendenti passato da 115 a 79 unità) ed i costi per servizi ben del 45,3% a 15,3 milioni. Anche gli altri costi operativi si sono ridotti del 47,6% a 1,3 milioni. Nel dettaglio, i costi direttamente riferiti all’area Video Content Production sono scesi del 53,1% a circa 5 milioni e quelli dell’area Live and Communication Entertainment del 45,8% a 8,7 milioni; per contro i costi i

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali