Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Dba Group

ISIN IT0005285942

Crea notifica Crea notifica
1.605 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.02
  • -1.23%
Variazione
1.625 Chiusura precedente
1.61 Apertura
1.625 Massimo
1.555 Minimo
28 Numero contratti
+19.79% Var% inizio anno
1.2 - 1.8
Variazione anno in corso

29 novembre 2022 ore 22:16 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

DBA Group opera nell’ambito dell’architettura e ingegneria, del project management (PMO) e dell’information and communication technology attraverso 22 unità operative, di cui 12 in Italia, 4 in Slovenia, 1 in Russia, 1 in Montenegro, 1 in Serbia, 1 in Croazia, 1 in Bosnia Erzegovina e 1 in Azerbaijan. Il gruppo si posiziona come partner globale dei soggetti operanti nell’infrastructure lifecycle management (ILM), offrendo ai propri clienti servizi ad alto valore aggiunto e know-how. L’ILM consiste nella gestione del ciclo di vita di infrastrutture singole e/o a rete, fisiche o digitali, funzionali alla fornitura di beni e servizi (ad esempio, traffico dati, servizi telefonici, distribuzione di carburante, energia e servizi di logistica) agli utilizzatori finali.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Viale Gian Giacomo Felissent, 20/D   31020   Villorba   Italia
Tel: 0422 693511
Fax:
E-mail: investor.relations@dbagroup.it
www.dbagroup.it


Fatturato (in Euro) 31.266
Reddito netto (in Euro) -2.173
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2021) 688

La società in sintesi

DBA Group opera nell’ambito dell’architettura e ingegneria, del project management (PMO) e dell’information and communication technology attraverso 22 unità operative, di cui 12 in Italia, 4 in Slovenia, 1 in Russia, 1 in Montenegro, 1 in Serbia, 1 in Croazia, 1 in Bosnia Erzegovina e 1 in Azerbaijan. Il gruppo si posiziona come partner globale dei soggetti operanti nell’infrastructure lifecycle management (ILM), offrendo ai propri clienti servizi ad alto valore aggiunto e know-how. L’ILM consiste nella gestione del ciclo di vita di infrastrutture singole e/o a rete, fisiche o digitali, funzio

Azioni

ORDINARIE11.513.300
Totale11.513.300

Principali azionisti

DB Holding Srl40.54
Mercato49.63
Neuberger Berman AIFM Limited9.83

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI31.26628.88669.95258.959
EBITDA2552033.9173.311
EBIT-1.894-1.914-669-2.320
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO-2.173-2.116-1.227-2.732
RISULTATO NETTO-2.189-2.118-1.349-2.842
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]-34-422.784578
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO17.22418.64119.34021.153
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-16.252-14.552-16.427-14.828

Commento

RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021 - Risultati poco variati e in rosso a partire dall’ebit per DBA Group nel primo semestre 2021. I ricavi caratteristici sono peò saliti dell’8,2% a 31,3 milioni, mentre gli altri proventi sono diminuiti del 64,8% a 138.000 euro. Includendo inoltre gli incrementi di immobilizzazioni per lavori interni (scesi da 566.000 a 306.000 euro) e le variazioni di lavori in corso su ordinazione passate da 1,6 milioni a 265.000 euro, si giungerebbe a un valore della produzione in crescita del 6,3% a 31,7 milioni. Per quanto riguarda i ricavi caratteristici, l’area Engineering and Project Management ha visto un incremento dell’1,5% a 15,4 milioni, trainato dalle attività della divisione Engineering (+2,5% a 9,5 milioni grazie ai settori Tlc e Media), mentre quelle di Project Management sono scese dell’1,5% a 5,8 milioni. In aumento ma su valori molto bassi (da 77.000 a 85.000 euro) le attività della divisione Architecture. L’area Information and Communication Technology ha visto salire i ricavi del 15,7% a 15,9 milioni, in presenza di una crescita dell’8,4% a 3,5 milioni per la divisione Enterprise Business Solutions, del 21,8% a circa 10 milioni per gli IT-Services e del 15% a 2,2 milioni per la Business Line SAP. I costi per consumi di materie prime sono saliti solo del 2,3% a 4,5 milioni, ed il costo del lavoro del 2,7% a circa 13 milioni (in presenza di un numero di dipendenti passato da 646 a 688 unità), mentre gli altri costi operativi sono diminuiti dell’1

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)
Proger
Cesi (gruppo Enel)
Spea Engineering (gruppo Atlantia)
D'Appolonia
Italconsult
Geodata
Agriconsulting
Tecnifar
Manens -Tifs
Sipal

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Mercati+ e il quotidiano digitale del Sabato con Plus24Tutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito a solo 1€ al meseProva subito a solo 1€ al mese
  • Analisi, scenari e approfondimenti
  • Rubriche e blog premium
  • Dati in tempo reale
  • Notifiche personalizzate
  • Portafoglio virtuale
  • Novità Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali