Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Exor

ISIN NL0012059018

Crea notifica Crea notifica
70.18 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -1.2
  • -1.68%
Variazione
71.38 Chiusura precedente
71.98 Apertura
71.98 Massimo
69.86 Minimo
5224 Numero contratti
+5.98% Var% inizio anno
59.9 - 75.9
Variazione anno in corso

19 settembre 2021 ore 22:38 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

EXOR realizza investimenti concentrati in società globali in diversi settori, prevalentemente in Europa, Stati Uniti con un orizzonte temporale di medio o lungo termine. La società è azionista di Stellantis, Ferrari, CNH Industrial e Juventus Football Club. Exor controlla il 100% del capitale ordinario di PartnerRe, società attiva a livello internazionale nel settore della riassicurazione. Detiene il 43,4% (20% dei diritti di voto) di The Economist Group, società a capo del gruppo editoriale che pubblica The Economist, il settimanale con una diffusione mondiale di oltre un milione di copie. Sempre nel settore editoriale detiene l’89,6% di GEDI. Inoltre è presente in altri settori attraverso la partecipazione in Welltec (tecnologie robotiche per l’industria petrolifera). A fine 2020 il Net Asset Value (NAV) di Exor ammonta a 29.501 milioni di dollari.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Gustav Mahlerplein, 25   1082 MS   Amsterdam   Olanda
Tel: +31 (0)20 2402221
Fax: +31 (0)20 2402738
E-mail: ir@exor.com
www.exor.com


Fatturato (in Euro) 48.000
Reddito netto (in Euro) -30.000
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2020) 263.284

La società in sintesi

EXOR realizza investimenti concentrati in società globali in diversi settori, prevalentemente in Europa, Stati Uniti con un orizzonte temporale di medio o lungo termine. La società è azionista di Stellantis, Ferrari, CNH Industrial e Juventus Football Club. Exor controlla il 100% del capitale ordinario di PartnerRe, società attiva a livello internazionale nel settore della riassicurazione. Detiene il 43,4% (20% dei diritti di voto) di The Economist Group, società a capo del gruppo editoriale che pubblica The Economist, il settimanale con una diffusione mondiale di oltre un milione di copie. Se

Azioni

ORDINARIE241.000.000
Totale241.000.000

Principali azionisti

azioni proprie4.15
Baillie Gifford3.14
Giovanni Agnelli Bv52.99
Harris Associates Lp (gest. risp.)4.99
Mercato28.90
Norges Bank2.87
Southeastern AM2.96

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI48.0003.033.0001.437.0001.455.800
EBITDA79.0003.011.0001.414.0001.421.600
EBIT79.0003.011.0001.413.0001.355.500
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO-30.0003.053.0001.347.0001.392.000
RISULTATO NETTO-30.0003.053.0001.347.0001.392.000
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]-30.0003.053.0001.347.0001.392.000
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO13.090.00015.025.00012.210.00010.804.800
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-3.251.000-2.631.000-3.255.000-3.163.700

Commento

RISULTATI 2020 - Exor chiude in rosso l’esercizio 2020 a causa dell’effetto del Covid-19 sulla performance delle controllate. Va inoltre ricordato che il 2019 aveva beneficiato della plusvalenza conseguita dalla cessione di Magneti Marelli, la cui quota per Exor era ammontata a 1.081 milioni su una plusvalenza complessiva per il gruppo FCA (ora confluito in Stellantis) pari a 3.771 milioni. Nel periodo la quota nel risultato delle partecipate valutate a patrimonio netto è passata da 3.033 milioni a 48 milioni. L’apporto di PartnerRe è passato da 798 milioni a 177 milioni, quello di Ferrari da 167 a 146 milioni, quello di FCA è passato da un valore positivo di ben 1.898 milioni (che includeva la citata plusvalenza) a 9 milioni. La quota di CNH Industrial è anch’essa passata da un valore positivo per 212 milioni a uno negativo per 178 milioni. Il contributo di Juventus Football Club è negativo ed è peggiorato da 62 a 98 milioni, mentre l’apporto positivo di The Economist Group è salito da 12 a 13 milioni. Nel 2020 è inoltre presente per la prima volta un contributo negativo di GEDI pari a 11 milioni riferito al periodo maggio – dicembre 2020 in quanto il controllo della società da parte di Exor è stato perfezionato in data 30 aprile 2020. Le spese generali e amministrative sono passate da 21 a 19 milioni, mentre il gruppo ha beneficiato di proventi non ricorrenti per 50 milioni nel 2020. L’ebit è così passato da 3.011 a soli 79 milioni. Il risultato netto della gestione finanzi

RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
GROSS ASSET VALUE (mn $)20202019
Investimenti33.28828.923
Cassa ed equivalenti1.054886
Azioni proprie202188
NET ASSET VALUE (NAV)29.50126.155
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
(mn euro)RicaviUtile
2020201920202019
Stellantis (cons.) (FCA fino al 18/1/2021)86.676108.187296.622
CNH Industrial (cons.US GAAP) (mn$)26.03228.079(493)1.422
Juventus F.C. (30/6/2020 e 2019)401,4402,3(89,7)(19,2)
Ferrari (cons.)3.459,83.766,6607,8695,8

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali