Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

loading...

Retelit

ISIN IT0004370463

Crea notifica Crea notifica
2.315 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.025
  • -1.07%
Variazione
2.34 Chiusura precedente
2.34 Apertura
2.365 Massimo
2.315 Minimo
186 Numero contratti
+4.31% Var% inizio anno
2.115 - 2.44
Variazione anno in corso

16 aprile 2021 ore 17:06 Mercato aperto. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Retelit è uno dei principali operatori italiani di servizi dati e infrastrutture nel mercato delle telecomunicazioni. E’ specializzato nella fornitura di servizi a banda larga a Carrier sia nazionali sia internazionali, a Internet Service Provider (ISP), ad Application Service Provider (ASP), a enti della Pubblica Amministrazione, banche e ad altri grandi clienti. Connette 200 città e 10 paesi in Europa. A fine novembre 2020 la società dispone di una rete in fibra ottica proprietaria che si sviluppa per circa 16.000 chilometri in fibra ottica. La rete si estende oltre i confini nazionali avvalendosi di 12.580 siti connessi in Italia, 1.374 torri di telecomunicazione, 451 cabinets e 19 Data Center di proprietà. Dispone di accesso ai maggiori Pop europei, e raggiunge, inoltre, i principali hub di telecomunicazioni europei inclusi Amsterdam e Parigi. Retelit è membro dell’AAE-1 (Africa-Asia-Europe-1), il sistema di cavo sottomarino che collega l’Europa all’Asia attraverso il Medio Oriente, raggiungendo 19 Paesi, da Marsiglia a Hong Kong, con una landing station di proprietà a Bari. Da febbraio 2017 l'azienda ha aderito al progetto Open Hub Med, il Consorzio siciliano nodo delle telecomunicazioni digitali nell'area del Mediterraneo. L’infrastruttura di Retelit consente l’accesso a servizi dedicati di trasmissione dati broadband e ultra-broadband, per la realizzazione di reti private IP ed Ethernet e l’erogazione di connettività Internet. L’offerta di Retelit include inoltre i servizi VPN, di Cloud Storage e di Data Center a valore aggiunto.

Approfondisci
Dati forniti da  vwd group Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali