Magazine
Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Mit Sim

ISIN IT0005427510

Crea notifica Crea notifica
3.98 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.08
  • -1.97%
Variazione
4.06 Chiusura precedente
3.9 Apertura
3.98 Massimo
3.72 Minimo
3 Numero contratti
+10% Var% inizio anno
2.82 - 4.1
Variazione anno in corso

05 marzo 2024 ore 15:50 Mercato aperto. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

MIT Sim è una società di intermediazione mobiliare indipendente autorizzata dalla Banca d’Italia e da Consob, che non appartiene a gruppi bancari o assicurativi. L’obiettivo della società è quello di diventare un punto di riferimento per le aziende small cap che intendono accedere al mercato dei capitali e per gli operatori specializzati in tale mercato. Attualmente svolge attività di Specialist per conto di 60 società, di cui 59 quotate su Euronext Growth Milan e una al segmento STAR, oltre all’attività di ricezione e trasmissione ordini, di collocamento (placement primario e secondario di equity nell’ambito di operazioni di quotazione su Euronext Growth Milan) e di Euronext Growth Advisor, attività quest’ultima iniziata nel 2022 e finora fornita a 9 emittenti.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Corso Venezia, 16   20121   Milano   Italia
Tel: 02 30561270
Fax: 02 94753068
E-mail: investor.relations@mitsim.it
www.mitsim.it


Fatturato (in Euro) 1.517
Reddito netto (in Euro) -79
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2023) 0

La società in sintesi

MIT Sim è una società di intermediazione mobiliare indipendente autorizzata dalla Banca d’Italia e da Consob, che non appartiene a gruppi bancari o assicurativi. L’obiettivo della società è quello di diventare un punto di riferimento per le aziende small cap che intendono accedere al mercato dei capitali e per gli operatori specializzati in tale mercato. Attualmente svolge attività di Specialist per conto di 60 società, di cui 59 quotate su Euronext Growth Milan e una al segmento STAR, oltre all’attività di ricezione e trasmissione ordini, di collocamento (placement primario e secondario di eq

Azioni

ORDINARIE2.080.509
Totale2.080.509

Principali azionisti

Fondo Pensione Nazionale BCC/CRA9.99
Gabriele Villa5.17
Lucio Fusaro6.01
Mercato58.21
MI.MO.SE. (Massimo Segre)20.62

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
��������tл�:���p���b&bn �j����n��Vw�/�� 8�1>`������r�W��9���y�����C.�Y˨�և����^ �B��[��r(�6zb�RO)�M�t_��o�F��h�/��ve-âG�՛(���Z ��U�3��Fg��襠�ڵeF��R\�K�,�Wu1zۨnp6�o����u�P���ؤ
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
30/6/202330/6/202231/12/202231/12/2021
Margine Gestione Finanziaria e Assicurativa1.5171.2282.3061.588
Utile (Perdita) Netto del Gruppo-79-276-563-70
Crediti Verso la Clientela1.5221.4311.030562
Sofferenze Lorde0000
Massa Amministrata3.5113.9963.5523.893
Patrimonio netto complessivo3.0303.3933.1083.669
Raccolta da Clientela (Totale)380536372189

Commento

Risultati al 30 GIUGNO 2023 - Rimane in lieve rosso MIT SIM nel primo semestre 2023, essenzialmente per effetto dell’incidenza dei costi operativi. La società ha conseguito commissioni attive in aumento del 5,4% a poco meno di 1,6 milioni, anche grazie ai 71 mandati di Specialist posti in essere alla data del 28 settembre 2023 (il 25% in più rispetto alla stessa data del 2022), e soprattutto quelle passive si sono ridotte da 353.000 a soli 4.000 euro. Ne sono derivate commissioni nette in aumento del 37,6% a 1,57 milioni coincidenti con il margine di intermediazione primario, mentre il saldo dell’attività finanziaria, peraltro poco rilevante, è passato da un valore positivo per 87.000 euro a uno negativo per 54.000 euro (a seguito della negativa performance delle società quotate all’Euronext Growth Milan), dando luogo a un margine della gestione finanziaria e assicurativa (quasi coincidente con il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa) in aumento del 23,5% a 1,5 milioni. Le rettifiche su attività finanziarie, sempre molto contenute, sono scese da 35.000 a 16.000 euro. I costi operativi sono però anch’essi aumentati da 1,5 a 1,6 milioni (+11,5%), ma quelli del personale sono saliti solo del 3,5% a 690.000 euro (i dipendenti medi sono passati da 6 a 8 unità). Le altre spese amministrative sono balzate del 23,7% a circa 878.000 euro a seguito dei significativi investimenti in tecnologia nonché dei maggiori costi per assistenza legale e compliance. La perdita

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Tutto il sito, il quotidiano digitale del Sabato con Plus24 e l’accesso ai dati in tempo realeTutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito
  • Tutti gli articoli de ilsole24ore.com
  • Gli approfondimenti di 24+
  • Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
  • Dati di borsa in tempo reale
  • Portafoglio virtuale e alert personalizzati