Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Rosss

ISIN IT0004297575

Crea notifica Crea notifica
1.01 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0
  • 0%
Variazione
1.01 Chiusura precedente
1.01 Apertura
1.01 Massimo
1.01 Minimo
2 Numero contratti
+8.6% Var% inizio anno
0.762 - 1.02
Variazione anno in corso

26 giugno 2022 ore 03:43 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il gruppo Rosss è tra i principali operatori italiani del settore dei sistemi di stoccaggio con attività di progettazione, produzione e commercializzazione di scaffalature metalliche e impianti per la gestione di spazi commerciali e industriali. Le linee di business comprendono scaffalature di tipo leggero, in cui l’archiviazione avviene manualmente, scaffalature di tipo pesante, in cui l’archiviazione avviene attraverso l’uso di macchine per la movimentazione dei carichi. La gamma di scaffalature si suddivide poi in strutture statiche e strutture scorrevoli su rotaie. Inoltre Rosss progetta e produce banchi cassa e banchi vendita e commercializza magazzini verticali e a piani rotanti. La vendita viene effettuata direttamente dalla società, attraverso agenti e distributori locali.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Viale John F. Kennedy, 97   50038   Scarperia e San Piero   Italia
Tel: 055 84001
Fax: 055 8400300
E-mail: grazzini@rosss.it
www.rosss.it


Fatturato (in Euro) 38.282
Reddito netto (in Euro) 250
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2021) 110

La società in sintesi

Il gruppo Rosss è tra i principali operatori italiani del settore dei sistemi di stoccaggio con attività di progettazione, produzione e commercializzazione di scaffalature metalliche e impianti per la gestione di spazi commerciali e industriali. Le linee di business comprendono scaffalature di tipo leggero, in cui l’archiviazione avviene manualmente, scaffalature di tipo pesante, in cui l’archiviazione avviene attraverso l’uso di macchine per la movimentazione dei carichi. La gamma di scaffalature si suddivide poi in strutture statiche e strutture scorrevoli su rotaie. Inoltre Rosss progetta e

Azioni

ORDINARIE11.570.000
Totale11.570.000

Principali azionisti

Mercato16.00
Sandro Bettini28.00
Silvano Bettini28.00
Stefano Bettini28.00

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202131/12/202031/12/201931/12/2018
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI38.28230.10133.66433.756
EBITDA2.3062.5141.3381.121
EBIT532696-189-123
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO250318-390-409
RISULTATO NETTO250318-371-349
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]1.9572.065944788
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO2.6592.4172.0932.483
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-11.889-12.467-13.825-5.807

Commento

RISULTATI 2021 - Ricavi in crescita nel 2021 per Rosss, ma l’aumento dei prezzi delle materie e dell’energia frena i margini. Le vendite sono incrementate del 27,2% a 38,31 milioni, mentre gli altri ricavi sono passati da 0,4 a 0,2 milioni (-42,5%) attestando il totale ricavi a 38,5 milioni, il 26,3% in più rispetto ai 30,5 milioni dell’anno prima: sulla dinamica ha inciso la revisione al rialzo dei listini per fronteggiare l’impatto dell’aumento dei costi delle materie prime e dell’energia utilizzate per la realizzazione dei prodotti. I costi operativi nel complesso sono infatti incrementati in misura superiore ai ricavi e in particolare i consumi di materie sono balzati ben del 57,8%, passando da 14,2 a 22,3 milioni. Le spese per servizi si mantengono sostanzialmente stabili a 8,8 milioni (+0,7%), mentre il costo del personale è incrementato del 7,2% a 4,9 milioni, con un numero medio di dipendenti passato da 113 a 110 unità. Così l’Ebitda si è attestato a 2,3 milioni, in calo dell’8,3% rispetto ai 2,5 milioni dell’anno prima. Dopo ammortamenti, accantonamenti e salutazioni in leggera flessione a poco meno di 1,8 milioni, il risultato operativo si è portato a 0,5 milioni, il 23,6% in meno rispetto ai 0,7 milioni del 2020. Il saldo negativo della gestione finanziaria è diminuito da 261.000 a 202.000 euro, e dopo 80.000 euro di imposte (117.000 euro nel 2020), si è giunti all’utile netto di 250.000 euro, in calo del 21,4% rispetto ai 318.000 euro del 2020. Al 31/12/2021 l’in

RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
% per area geografica20202019
Italia67,076,2
Europa Occidentale6,25,7
Europa Orientale19,413,2
Medio Oriente7,04,8
Americhe e Australia0,30,1
% per linea di business
Scaffalatura di tipo leggero14,217,9
Scaffalatura di tipo pesante63,239,3
Scaffalatura Tree Cheese1,82,4
Business Incaricotech20,319,4
Impianti per magazzini automatici0,016,2
Altro0,54,8
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
(`000 euro)RicaviUtile netto
2020201920202019
Incaricotech Srl6.3376.5761148

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Mercati+ e il quotidiano digitale del Sabato con Plus24Tutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito a solo 1€ al meseProva subito a solo 1€ al mese
  • Analisi, scenari e approfondimenti
  • Rubriche e blog premium
  • Dati in tempo reale
  • Notifiche personalizzate
  • Portafoglio virtuale
  • Novità Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali