Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Stmicroelectronics

ISIN NL0000226223

Crea notifica Crea notifica
36.7 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.18
  • -0.49%
Variazione
36.88 Chiusura precedente
36.79 Apertura
37.15 Massimo
36.105 Minimo
6061 Numero contratti
-16.13% Var% inizio anno
27.405 - 45.6
Variazione anno in corso

04 dicembre 2022 ore 23:38 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il gruppo STMicroelectronics si colloca ai vertici tra i fornitori mondiali di semiconduttori. Il portafoglio prodotti è destinato a un’ampia gamma di applicazioni quali prodotti automotive, sistemi di telecomunicazione, computer, prodotti di consumo, sistemi di automazione industriale e sistemi di controllo. Il gruppo dispone di numerosi centri di ricerca e sviluppo con circa 8.100 ricercatori e circa 18.500 brevetti. La produzione viene effettuata in 11 stabilimenti, ed in particolare ST si avvale di una rete mondiale di impianti di front-end (per la lavorazione delle fette di silicio) e di back-end (per l’assemblaggio, il collaudo e il packaging). I maggiori impianti di front-end si trovano in Italia (Agrate Brianza in provincia di Milano e Catania), in Francia (Crolles, Rousset e Tours) e a Singapore; ad essi si affiancano linee di assemblaggio e collaudo in Cina, Malesia, Malta, Marocco, Filippine e Singapore. La società ha creato una rete di alleanze strategiche con i principali clienti, fornitori, competitor, università e istituti di ricerca.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Chemin du Champ des Filles, 39 - Plan-Les-Ouates   1228   Ginevra   Svizzera
Tel: +41 22 9292929
Fax: +41 22 9292988
E-mail: celine.berthier@st.com
www.st.com


Fatturato (in Euro) 12.761.000
Reddito netto (in Euro) 2.000.000
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2021) 48.254

La società in sintesi

Il gruppo STMicroelectronics si colloca ai vertici tra i fornitori mondiali di semiconduttori. Il portafoglio prodotti è destinato a un’ampia gamma di applicazioni quali prodotti automotive, sistemi di telecomunicazione, computer, prodotti di consumo, sistemi di automazione industriale e sistemi di controllo. Il gruppo dispone di numerosi centri di ricerca e sviluppo con circa 8.100 ricercatori e circa 18.500 brevetti. La produzione viene effettuata in 11 stabilimenti, ed in particolare ST si avvale di una rete mondiale di impianti di front-end (per la lavorazione delle fette di silicio) e di

Azioni

ORDINARIE911.276.820
Totale911.276.820

Principali azionisti

Azioni detenute in proprio0.60
Blackrock Inc.6.70
Mercato65.20
STMicroelectronics Holding27.50

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia USD)
31/12/202131/12/202031/12/201931/12/2018
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI12.761.00010.219.0009.556.0009.664.000
EBITDA3.466.0002.257.0002.062.0002.212.000
EBIT2.419.0001.323.0001.203.0001.400.000
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO2.000.0001.106.0001.032.0001.287.000
RISULTATO NETTO2.006.0001.108.0001.033.0001.293.000
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]3.051.0002.031.0001.887.0002.084.000
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO9.273.0008.506.0007.111.0006.424.000
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA977.0001.099.000672.000686.000

Commento

RISULTATI 2021 - Chiude brillantemente com’era iniziato l’esercizio 2021 di STMicroelectronics. I ricavi netti sono saliti del 24,9% a 12.761 milioni di $, e dato che il costo del venduto è aumentato in misura inferiore al giro d’affari (+15,6% a 7.435 milioni) il margine lordo ha raggiunto 5.326 milioni (+40,6%), con una marginalità passata dal 37,1% al 41,7%. Analogamente sono aumentate meno dei ricavi sia le spese di vendita, generali e amministrative (+19,3% a 1.323 milioni) sia quelle di ricerca e sviluppo (+11,3% a 1.723 milioni). Per contro gli altri proventi netti sono passati da 202 a 141 milioni (-30,2%). Così l’ebit è balzato da 1.323 a 2.419 milioni (+ 82,8%), con un ebit margin in salita dal 12,9% al 19%. Il saldo negativo della gestione finanziaria è peggiorato, passando da 44 a 72 milioni; al 31/12/2021 comunque il gruppo disponeva di liquidità netta per 977 milioni, solo di poco inferiore ai 1.099 milioni di fine 2020. Nel quarto trimestre 2021 la società ha distribuito dividendi cash per 60 milioni e ha acquistato azioni proprie per 86 milioni nell’ambito del programma di buy-back avviato l’1/7/2021. In effetti il peggioramento del saldo della gestione finanziaria è dovuto per lo più a maggiori perdite su strumenti finanziari (passate da 26 a 43 milioni). In ogni caso l’utile ante imposte è balzato dell’84,5% a 2.337 milioni e, dopo imposte per 331 milioni (tax rate in lieve aumento dal 12,5% al 14,2%) e l’imputazione a terzi di una quota di utile di competen

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile
31/12/202031/12/201931/12/202031/12/2019
Intel Corporation (mn $)77.90071.96520.89921.048
Texas Instruments Inc. (mn $)14.46114.3835.5955.017
Samsung Electronics (md won sudcoreani)236.810230.40126.09021.505
Toshiba Corp. (31/3/2020 e 2019) (md yen)3.054,43.389,9114(114,6)
Micron Technology (31/8/2020 e 2019)(mn $)21.43523.4062.6876.313
Infineon (30/9/2020 e 2019)8.5678.029368870

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Mercati+ e il quotidiano digitale del Sabato con Plus24Tutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito a solo 1€ al meseProva subito a solo 1€ al mese
  • Analisi, scenari e approfondimenti
  • Rubriche e blog premium
  • Dati in tempo reale
  • Notifiche personalizzate
  • Portafoglio virtuale
  • Novità Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali