Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Trevi Fin Ind

ISIN IT0005422768

Crea notifica Crea notifica
1.112 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.05
  • -4.3%
Variazione
1.162 Chiusura precedente
1.176 Apertura
1.178 Massimo
1.112 Minimo
131 Numero contratti
-0.51% Var% inizio anno
1.022 - 1.488
Variazione anno in corso

18 settembre 2021 ore 13:39 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il gruppo Trevi opera nell’ingegneria del sottosuolo (fondazioni speciali, consolidamenti del terreno, recupero siti inquinati), nella progettazione e commercializzazione di tecnologie specialistiche del settore e nella realizzazione di parcheggi multipiano sotterranei automatizzati. Attualmente il gruppo conta circa 70 società e, anche tramite dealer e distributori, è presente in 90 Paesi. E’ strutturato in due divisioni integrate verticalmente: Trevi, che realizza opere di fondazioni speciali e consolidamenti di terreni per grandi interventi infrastrutturali (metropolitane, dighe, porti e banchine, ponti, linee ferroviarie e autostradali, edifici industriali e civili) e Soilmec, che progetta, produce e commercializza macchinari, impianti e servizi per l’ingegneria del sottosuolo.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Via Larga, 201   47522   Cesena   Italia
Tel: 0547 319111
Fax: 0547 319594
E-mail: investorrelations@trevifin.com
www.trevifin.com


Fatturato (in Euro) 456.662
Reddito netto (in Euro) 241.468
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2020) 4.121

La società in sintesi

Il gruppo Trevi opera nell’ingegneria del sottosuolo (fondazioni speciali, consolidamenti del terreno, recupero siti inquinati), nella progettazione e commercializzazione di tecnologie specialistiche del settore e nella realizzazione di parcheggi multipiano sotterranei automatizzati. Attualmente il gruppo conta circa 70 società e, anche tramite dealer e distributori, è presente in 90 Paesi. E’ strutturato in due divisioni integrate verticalmente: Trevi, che realizza opere di fondazioni speciali e consolidamenti di terreni per grandi interventi infrastrutturali (metropolitane, dighe, porti e ba

Azioni

ORDINARIE150.855.693
Totale150.855.693

Principali azionisti

Banca del Mezzogiorno4.53
Banca Monte dei Paschi di Siena3.57
Banco BPM4.57
Cassa Depositi e Prestiti (di cui FSI 25,67% e Sace 6,99%)32.66
Intesa Sanpaolo6.90
Mercato13.08
Polaris Capital Management LLC (gest. risp.)25.67
SC Lowy4.70
Unicredit4.32

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI456.662593.970590.207737.508
EBITDA45.38742.45350.15117.314
EBIT553-36.89714.210-132.783
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO241.468-75.802-143.427-432.839
RISULTATO NETTO236.735-77.964-144.164-439.337
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]277.955-30.950-112.663-401.290
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO120.041-222.167-147.335-1.092
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-279.645-736.375-692.519-619.744

Commento

RISULTATI 2020 - Si chiude con un utile netto elevato l’esercizio 2020 di Trevifin, ma esclusivamente grazie a proventi finanziari derivanti dall’accordo di ristrutturazione con le banche. Il giro d’affari complessivo è sceso del 21,2% a 491,3 milioni (va detto che nel 2019 era presente Watson Inc., poi ceduta, che aveva contribuito per 29 milioni, e che la commessa Mosul in Iraq aveva generato ricavi per ben 39 milioni). In particolare i ricavi in Italia sono scesi del 16,2% a 48,7 milioni, in USA e Canada del 19% a 109,5 milioni (per lo più per l’uscita dal gruppo di Watson Inc.), in America Latina dell’8,1% a 31,4 milioni, in Africa del 16,1% a 36,7 milioni, in Medio Oriente e Asia del 61,1% a 53,8 milioni (il dato 2019 includeva la citata commessa Mosul) e in Estremo Oriente e resto del mondo del 7,9% a 95,4 milioni. La flessione in America Latina e Africa è dovuta per lo più alle attività della divisione Trevi a seguito del completamento di alcune commesse, mentre in Estremo Oriente a minori attività di vendita della divisione Soilmec. Unica area in crescita l’Europa (esclusa Italia), con un +5,1% a 115,8 milioni. I costi per consumi di materie prime sono scesi in misura superiore al giro d’affari (-25,8% a 158,5 milioni); il costo del personale è diminuito del 16,7% a 138,6 milioni, in presenza di un numero di dipendenti in diminuzione da 4.537 (escluso il comparto Oil and Gas ceduto il 31/3/2020 al gruppo indiano MEIL) a 3.704 unità, e i costi per servizi del 20,7% a

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile netto
31/12/202031/12/201931/12/202031/12/2019
Webuild4.247,24.770,6147(22,1)
Maire Tecnimont2.569,23.297,457,8113
Saipem7.3429.099(1.136)12
RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
% per area geografica20202019
Italia109
Resto d'Europa2418
Stati Uniti e Canada2222
America Latina65
Africa77
Medio Oriente e Asia1122
Estremo Oriente e Resto del mondo1917
% per settore
Lavori speciali di fondazioni7667
Produzioni macchianri speciali per fondazioni2433
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
(`000 euro)Utile
20202019
Soilmec993(18.148)
Trevi Energy44033

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali