Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Acea

ISIN IT0001207098

Crea notifica Crea notifica
18.28 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.53
  • -2.82%
Variazione
18.81 Chiusura precedente
18.85 Apertura
18.89 Massimo
18.28 Minimo
1606 Numero contratti
+6.59% Var% inizio anno
16.02 - 21.48
Variazione anno in corso

17 ottobre 2021 ore 02:11 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Acea è una delle principali multiutility italiane, attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei business dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente. Le attività includono: servizio idrico integrato (acquedotto, fognatura e depurazione), produzione di energia, in particolare da fonti rinnovabili, vendita e distribuzione di elettricità, illuminazione pubblica e artistica, smaltimento e valorizzazione energetica dei rifiuti. Acea è il primo operatore nazionale nel settore idrico con circa 9 milioni di abitanti serviti in Lazio, Toscana, Umbria, Campania e Molise. Si posiziona tra i principali player italiani nella distribuzione e vendita di elettricità, con circa 9,1 miliardi di KWh distribuiti a Roma e circa 7,1 miliardi di KWh venduti, e tra i maggiori operatori nel settore del waste to energy con oltre 1,45 milioni di tonnellate di rifiuti trattati.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Piazzale Ostiense, 2   00154   Roma   Italia
Tel: 06 57991
Fax: 06 5758095
E-mail: investor.relations@aceaspa.it
www.gruppo.acea.it


Fatturato (in Euro) 3.205.492
Reddito netto (in Euro) 284.948
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2020) 7.697

La società in sintesi

Acea è una delle principali multiutility italiane, attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei business dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente. Le attività includono: servizio idrico integrato (acquedotto, fognatura e depurazione), produzione di energia, in particolare da fonti rinnovabili, vendita e distribuzione di elettricità, illuminazione pubblica e artistica, smaltimento e valorizzazione energetica dei rifiuti. Acea è il primo operatore nazionale nel settore idrico con circa 9 milioni di abitanti serviti in Lazio, Toscana, Umbria, Campania e Molise. Si posiziona tra i

Azioni

ORDINARIE212.964.900
Totale212.964.900

Principali azionisti

Francesco Gaetano Caltagirone5.45
Mercato20.22
Roma Capitale51.00
Suez SA23.33

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI3.205.4923.021.8432.836.8902.669.876
EBITDA1.155.1341.042.198933.247839.994
EBIT534.980523.224478.560359.892
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO284.948283.686270.999180.682
RISULTATO NETTO326.557307.177284.699192.203
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]824.814716.734651.538521.114
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO2.323.2592.106.7081.903.4911.811.207
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-3.528.760-3.065.250-2.569.812-2.424.277

Commento

RISULTATI 2020 – Buoni risultati per Acea anche nell’esercizio 2020. I ricavi complessivi sono passati da 3.186,1 a 3.379,3 milioni (+6,1%), mentre i costi per consumi di materie prime sono rimasti pressochè invariati (-0,2% a 1.426 milioni), mentre sono aumentati tutti gli altri costi: quello del personale è salito del 7,4% a 267,7 milioni (in presenza di un numero di dipendenti passato da 7,576 a 7.650 unità), i costi per servizi del 10,4% a 379,3 milioni e gli altri costi operativi dell’11% a 181,7 milioni. Ne è comunque derivato un ebitda in aumento del 10,8% a 1.155,1 milioni; di questi 614,4 si riferiscono al settore Idrico (+21,7%, grazie alle dinamiche tariffarie, al consolidamento dell’Acquedotto del Fiora, di SII di Terni e delle società di distribuzione del gas), 412,9 milioni all’area Infrastrutture Energetiche (+5,3% per la positiva performance della distribuzione elettrica per effetti tariffari e regolatori e per il contributo del piano di installazione di contatori 2G e di minori perdite di rete), 72,4 all’area Commerciale e Trading (+4,8% per il miglioramento del margine del mercato libero a seguito dell’incremento dei clienti, passati da 399.000 a 437.000), e 50,2 al settore Ambiente (-3,5%) per l’impatto del termine dell’incentivo CIP 6 dal 31 luglio 2019. I settori Estero e Ingegneria e Servizi e la capogruppo hanno visto complessivamente ridursi l’ebitda da 24,3 a 5,4 milioni in quanto il 2019 aveva beneficiato di una sopravvenienza di 16,2 milioni per l’a

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile
31/12/202031/12/201931/12/202031/12/2019
Hera7.0796.912,8302,7385,7
A2A6.6687.122364389
Iren3.537,24.081,3235,3236,7
Italgas2.058,41.820383417,2
Verbund3.234,63.895,0554,8554,8

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali