Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Bco Desio Brianza

ISIN IT0001041000

Crea notifica Crea notifica
3.14 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.04
  • +1.29%
Variazione
3.1 Chiusura precedente
3.1 Apertura
3.14 Massimo
3.1 Minimo
30 Numero contratti
+3.97% Var% inizio anno
3.03 - 3.17
Variazione anno in corso

29 gennaio 2023 ore 17:53 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il Banco di Desio e della Brianza è un gruppo bancario polifunzionale in grado di offrire soluzioni bancarie finanziarie e assicurative, attraverso una rete territoriale composta, al 30 giugno 2022, da 232 sportelli, dislocati sul territorio italiano in 10 regioni: Lombardia (42,7% del totale sportelli), Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia-Romagna, Lazio, Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo. La banca delega a fabbriche prodotto esterne la gestione dei servizi specialistici, ad eccezione dei prestiti personali contro cessione del quinto effettuati dalla controllata al 100% Fides.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Via Rovagnati, 1   20832   Desio   Italia
Tel: 0362 6131
Fax: 0362 613219
E-mail: giorgio.besana@bancodesio.it
www.bancodesio.it


Fatturato (in Euro) 449.346
Reddito netto (in Euro) 54.901
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2021) 2.090

La società in sintesi

Il Banco di Desio e della Brianza è un gruppo bancario polifunzionale in grado di offrire soluzioni bancarie finanziarie e assicurative, attraverso una rete territoriale composta, al 30 giugno 2022, da 232 sportelli, dislocati sul territorio italiano in 10 regioni: Lombardia (42,7% del totale sportelli), Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia-Romagna, Lazio, Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo. La banca delega a fabbriche prodotto esterne la gestione dei servizi specialistici, ad eccezione dei prestiti personali contro cessione del quinto effettuati dalla controllata al 100% Fides.

Azioni

ORDINARIE134.363.049
Totale134.363.049

Principali azionisti

Avocetta8.41
Brianza Unione di Luigi Gavazzi e Stefano Lado Sapa50.41
Mercato33.91
Stefano Lado (il 5,52% tramite Vega Finanziaria)7.27

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202131/12/202031/12/201931/12/2018
Margine Gestione Finanziaria e Assicurativa449.346395.241389.785370.706
Utile (Perdita) Netto del Gruppo54.90123.69040.15635.260
Crediti Verso la Clientela13.884.92212.966.58612.034.68612.070.869
Sofferenze Lorde261.725300.886311.378277.384
Massa Amministrata17.484.09615.366.28913.902.78313.334.402
Patrimonio netto complessivo1.088.745995.075965.112936.320
Raccolta da Clientela (Totale)12.500.68211.864.71011.247.29010.680.804

Commento

RISULTATI 2021 - Risultati positivi e balzo dell’utile netto nel 2021 per il Banco di Desio e della Brianza. Il margine d’interesse è infatti salito del 14,1% a 253,7 milioni (per effetto dell’attività TLTRO), e anche le commissioni nette sono aumentate ben del 18,7% a 197,1 milioni soprattutto per maggiori commissioni su servizi di pagamento e distribuzione di servizi di terzi. Ne è derivato un margine di intermediazione primario pari a 450,9 milioni (+16,1%). Il risultato positivo della gestione finanziaria, poco rilevante, è invece passato da un valore positivo per 6,8 milioni a uno negativo per 1,5 milioni per la presenza di un saldo negativo dei risultati da cessione/riacquisto pari a 7,2 milioni (positivo per 6,5 milioni nel 2020). In ogni caso il margine della gestione finanziaria e assicurativa è passato da 395,2 a 449,3 milioni (+13,7%). Ancora in aumento da 71,5 a 85,6 milioni le rettifiche di valore per deterioramento crediti ed altre attività, ma il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa è comunque passato da circa 324 a 362,8 milioni (+12%). I costi operativi sono nel complesso rimasti pressochè invariati (+0,4% a 293,6 milioni), ed in particolare quelli del personale sono scesi del 4% a 174,4 milioni (i dipendenti sono passati da 2.129 a 2.090 unità). Le altre spese amministrative sono poi scese del 5,1%. L’utile ante imposte, sostanzialmente coincidente con il risultato operativo netto, è così più che raddoppiato, balzando da 31,5 a 69,1 mili

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)Raccolta da clientiUtile
31/12/202131/12/202031/12/202131/12/2020
BPER Banca101.22162.996525,1236,9
Credem40.25335.691352,4201,6
Banco BPM120.869,6117.476,3569,120,9
Banca Popolare Sondrio39.303,835.559,5268,6106,6
Banca Monte dei Paschi di Siena90.186,3103.525,9309,5(1.686,5)
VOLUMI INTERMEDIATI CONSOLIDATI ('000 euro)
IMPIEGHI2020%2019%
Primo e secondo stadio
Conti correnti875.94011,01.327.75211,0
Pronti contro termine attivi00,000,0
Mutui7.501.00049,05.898.07749,0
Carte di credito, prest. personali e cessione del quinto869.0986,6800.2236,6
Leasing finanziario154.2681,3151.4301,3
Factoring43.0270,330.0330,3
Altri finanziamenti724.8758,51.019.9928,5
Titoli di debito2.493.35820,52.467.00020,5
Terzo stadio305.0202,8340.1792,8
RACCOLTA
Conti correnti e depositi liberi9.555.33888,18.369.62588,1
Depositi vincolati515.15910,61.002.20310,6
Finanziamenti69.5050,440.3730,4
Debiti per leasing52.2930,552.2880,5
Altri debiti63.4880,433.6890,4
COMMISSIONI NETTE
%20212020
Strumenti finanziari9,610,2
Custodia e amministrazione0,20,2
Servizi di pagamento54,655,7
Distribuzione servizi di terzi29,228,3
Altre commissioni6,45,6
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
('000 euro)RicaviUtile netto
2021202020212020
Fides16.16412.2676.8732.755

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Mercati+ e il quotidiano digitale del Sabato con Plus24Tutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito a solo 1€ al meseProva subito a solo 1€ al mese
  • Analisi, scenari e approfondimenti
  • Rubriche e blog premium
  • Dati in tempo reale
  • Notifiche personalizzate
  • Portafoglio virtuale
  • Novità Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali