Magazine
Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Clabo

ISIN IT0005091324

Crea notifica Crea notifica
2.27 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.01
  • -0.44%
Variazione
2.28 Chiusura precedente
2.34 Apertura
2.34 Massimo
2.26 Minimo
11 Numero contratti
+7.8% Var% inizio anno
2.09 - 2.85
Variazione anno in corso

25 aprile 2024 ore 00:02 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Clabo, fra i leader nel settore degli arredi per la ristorazione, è specializzata nella produzione e commercializzazione di vetrine espositive professionali per gelaterie, pasticcerie, bar, caffetterie e hotel. Con oltre 20 brevetti legati alle tecnologie della conservazione e della “catena del freddo”, Clabo offre una gamma-prodotti di più di 1.100 modelli caratterizzati da ricercatezza nel design e tecnologia, declinabili in più versioni grazie alle numerose combinazioni fra allestimenti, accessori e colori. La società, che opera sul mercato con i brand Orion, FB, Artic, Bocchini ed Easy Best, realizza oltre il 65% del fatturato all’estero in circa 95 Paesi ed è presente in Cina, Germania, Stati Uniti e Sud America.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Viale dell'Industria, 15   60035   Jesi   Italia
Tel: 0731 61531
Fax: 0731 6153413
E-mail: investor.relator@clabo.it
www.clabo.it


Fatturato (in Euro) 51.429
Reddito netto (in Euro) 429
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2022) 290

La società in sintesi

Clabo, fra i leader nel settore degli arredi per la ristorazione, è specializzata nella produzione e commercializzazione di vetrine espositive professionali per gelaterie, pasticcerie, bar, caffetterie e hotel. Con oltre 20 brevetti legati alle tecnologie della conservazione e della “catena del freddo”, Clabo offre una gamma-prodotti di più di 1.100 modelli caratterizzati da ricercatezza nel design e tecnologia, declinabili in più versioni grazie alle numerose combinazioni fra allestimenti, accessori e colori. La società, che opera sul mercato con i brand Orion, FB, Artic, Bocchini ed Easy Bes

Azioni

ORDINARIE9.524.494
Totale9.524.494

Principali azionisti

Cla.Bo.Fin. Srl61.59
Mercato38.41

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202231/12/202131/12/202031/12/2019
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI51.42944.24033.92449.011
EBITDA8.7386.008-6.5406.369
EBIT3.725886-11.4351.745
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO429-1.439-10.27155
RISULTATO NETTO892-880-10.140311
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]5.9054.242-5.2454.935
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO10.8838.8527.17918.192
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-41.677-41.271-37.538-29.363

Commento

RISULTATI 2022 - Ottimi risultati e ritorno all’utile nel 2022 per Clabo. I ricavi da vendite sono saliti del 16,3% a 51,4 milioni, trainati dalle vetrine ed espositori per il Food Retail (+41,4% a 24,5 milioni), mentre le vendite del settore B.P.G. (banchi, vetrine e arredi pasticcerie e gelaterie) sono rimaste stabili a circa 27 milioni. Queste vendite sono state penalizzate dai ritardi di produzione dello stabilimento italiano a seguito della vicenda giudiziaria che ha portato a un decreto di sequestro preventivo poi annullato in modo definitivo dalla Corte di Cassazione il 13 dicembre 2022. I ricavi in Italia sono scesi del 7,1% a 12,8 milioni (sempre per le vicende giudiziarie citate), mentre nel resto della UE sono aumentati del 21,6% a circa 9 milioni e nel resto del mondo del 28,5% a 29,6 milioni. Il primo mercato del gruppo sono gli USA, con vendite balzate del 58% a 25 milioni (effetto cambio positivo per l’8%). Gli altri proventi sono scesi delll’11,1% a 4,4 milioni, ma il dato 2021 beneficiava del contributo governativo statunitense (PPP Program) di 976.000 euro erogato alla controllata americana Howard McCray. La variazione delle rimanenze ha incrementato il valore positivo da 1,6 a 3,5 milioni. I costi per consumi di materie prime sono saliti in misura superiore al giro d’affari (+19,2% a 25,8 milioni), mentre molto più contenuta è stata la crescita del costo del personale (+2,6% a 13,3 milioni, in presenza del resto di un numero medio di dipendenti passato da 3

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Tutto il sito, il quotidiano digitale del Sabato con Plus24 e l’accesso ai dati in tempo realeTutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito
  • Tutti gli articoli de ilsole24ore.com
  • Gli approfondimenti di 24+
  • Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
  • Dati di borsa in tempo reale
  • Portafoglio virtuale e alert personalizzati