Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Coima Res

ISIN IT0005136681

Crea notifica Crea notifica
6.91 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.02
  • -0.29%
Variazione
6.93 Chiusura precedente
6.9 Apertura
6.93 Massimo
6.9 Minimo
72 Numero contratti
+6.25% Var% inizio anno
6.2 - 7.47
Variazione anno in corso

26 ottobre 2021 ore 17:12 Mercato aperto. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Coima Res svolge attività di acquisizione e gestione di patrimoni immobiliari costituiti prevalentemente da immobili a destinazione commerciale e terziaria, finalizzata alla generazione di redditi da locazione sulla base del regime fiscale agevolato previsto per le SIIQ. Al 30 giugno 2021 il portafoglio di Coima Res è costituito da 9 complessi immobiliari principalmente ad uso ufficio situati a Milano e 58 filiali bancarie situate nel Nord e Centro Italia. Il portafoglio ha un valore complessivo di 693,9 milioni su base pro-quota (688,4 milioni a fine 2019) di cui il 92% è a Milano (il 54% nel distretto di Milano Porta Nuova) e l'87% è ad uso ufficio.Il portafoglio di conduttori è composto principalmente da società multinazionali di medie e grandi dimensioni; i dieci maggiori conduttori (Vodafone, Deutsche Bank, Microsoft, BNP Paribas, IBM, Sisal, PwC, Techint, NH Hotels e Philips) rappresentano l'84% degli attuali canoni su base pro-quota. I contratti di locazione prevedono generalmente canoni fissi, non direttamente correlati alla performance operativa sottostante dei conduttori. I conduttori che occupano spazi ad uso ufficio rappresentano oltre l'87% dei canoni, l'esposizione alberghiera (relativa a NH Hotels) rappresenta il 4% dei canoni e le agenzie bancarie il 9% dei canoni.Gli immobili ad uso ufficio a Milano si concentrano nel distretto di Porta Nuova, dove sono ubicati 5 immobili (Gioiaotto, Corso Como Place, Pavilion, Tocqueville e Microsoft) e costituiscono circa il 50% del portafoglio.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Piazza Gae Aulenti, 12   20154   Milano   Italia
Tel: 02 65560972
Fax: 02 73965049
E-mail: alberto.goretti@coimares.com
www.coimares.com


Fatturato (in Euro) 44.418
Reddito netto (in Euro) 15.627
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2020) 6

La società in sintesi

Coima Res svolge attività di acquisizione e gestione di patrimoni immobiliari costituiti prevalentemente da immobili a destinazione commerciale e terziaria, finalizzata alla generazione di redditi da locazione sulla base del regime fiscale agevolato previsto per le SIIQ. Al 30 giugno 2021 il portafoglio di Coima Res è costituito da 9 complessi immobiliari principalmente ad uso ufficio situati a Milano e 58 filiali bancarie situate nel Nord e Centro Italia. Il portafoglio ha un valore complessivo di 693,9 milioni su base pro-quota (688,4 milioni a fine 2019) di cui il 92% è a Milano (il 54% nel

Azioni

ORDINARIE36.106.558
Totale36.106.558

Principali azionisti

Mercato60.00
Qatar Holding Llc40.00

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI44.41837.34036.26134.242
EBITDA31.53023.45425.01521.591
EBIT18.74433.66152.20036.900
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO15.62731.97346.26728.889
RISULTATO NETTO19.96134.68348.31430.689
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]19.96134.68348.31430.689
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO516.422511.285432.240395.326
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-289.857-314.981-209.119-236.098

Commento

RISULTATI 2020 – L’adeguamento a fair value degli immobili penalizza nel 2020 la parte bassa del conto economico di Coima Res. I ricavi complessivi sono però balzati del 18,7% a 44,3 milioni, in presenza di canoni di locazione aumentati del 19% a 44,4 milioni a seguito delle acquisizioni completate nel 2019 (su base omogenea i canoni di locazione sono saliti dell’1,8%, +3,2% per il portafoglio uffici). I costi per consumi di materie prime sono rimasti pressochè invariati (+1% a 4,1 milioni), mentre quelli del personale sono balzati del 55,8% a 1,7 milioni, pur in presenza di un numero di dipendenti stabile a 6 unità. I costi per servizi sono invece diminuiti da 7,6 a 6,8 milioni (-10,3%), per minori commissioni di asset management. Gli altri costi operativi si sono poi ridotti dell’85,7% a soli 165.000 euro. Ne è così derivato un balzo dell’ebitda da 23,5 a 31,5 milioni (+34,4%). Le rettifiche di valore nette, poco rilevanti, sono però aumentate da 0,3 a 1,8 milioni. Ma nel 2019 l’adeguamento a fair value del portafoglio immobiliare aveva evidenziato un valore positivo per 10,5 milioni, relativo principalmente al complesso immobiliare Vodafone ed agli immobili Gioiaotto, Pavilion e Philips per complessivi 12,7 milioni, mentre gli immobili Monte Rosa, Tocqueville e Microsoft hanno avuto una rivalutazione complessiva di 2 milioni; inoltre vi sono state svalutazioni per4,2 milioni relative alle filiali Deutsche Bank e all’immobile Deruta. Nel 2020 invece vi sono state svalutazio

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile
31/12/202031/12/201931/12/202031/12/2019
Nova RE5,985,4(9,3)0,4

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali