Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

loading...

Fope

ISIN IT0005203424

Crea notifica Crea notifica
8.7 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.1
  • +1.16%
Variazione
8.7 Chiusura precedente
8.8 Apertura
8.8 Massimo
8.7 Minimo
2 Numero contratti
+4.82% Var% inizio anno
7.55 - 8.8
Variazione anno in corso

19 aprile 2021 ore 17:50 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

FOPE (acronimo di Fabbrica Oreficeria Preziosi Esportazioni) è un’azienda orafa vicentina che opera dal 1929 nella produzione e commercializzazione di gioielli di alta gamma con il proprio marchio guidata dalla terza generazione della famiglia fondatrice. Per circa l’80% del totale i gioielli FOPE vengono venduti all’estero. La produzione è declinata nelle 4 linee: Flex’it (collezioni in oro 18 carati realizzate con una maglia elastica coperta da brevetto internazionale dal 2007); Mia Luce (collezione in oro 18 carati di alta gioielleria creata nel 2013); Novecento (collezione in oro 18 carati a maglia tubolare ideata negli anni ’70 e commercializzata a partire dagli anni ’80); Silverfope (collezioni composte da parure realizzate in un’innovativa lega di argento e palladio che non si ossida nel tempo). Le collezioni FOPE vengono commercializzate tramite una rete di circa 600 punti vendita multibrand in 50 Paesi, con un presidio diretto nei mercati americano, arabo e inglese, e attraverso il negozio monomarca a Venezia.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Via Giuseppe Zampieri, 31   36100   Vicenza   Italia
Tel: 0444 286911
Fax: 0444 570932
E-mail: inv.relations@fope.com
www.fopegroup.com


Fatturato (in Euro) 34.964
Reddito netto (in Euro) 4.822
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2019) 56

La società in sintesi

FOPE (acronimo di Fabbrica Oreficeria Preziosi Esportazioni) è un’azienda orafa vicentina che opera dal 1929 nella produzione e commercializzazione di gioielli di alta gamma con il proprio marchio guidata dalla terza generazione della famiglia fondatrice. Per circa l’80% del totale i gioielli FOPE vengono venduti all’estero. La produzione è declinata nelle 4 linee: Flex’it (collezioni in oro 18 carati realizzate con una maglia elastica coperta da brevetto internazionale dal 2007); Mia Luce (collezione in oro 18 carati di alta gioielleria creata nel 2013); Novecento (collezione in oro 18 carati

Azioni

ORDINARIE5.294.071
Totale5.294.071

Principali azionisti

Diego Nardin5.78
Eredi Giulia Cazzola (nuda proprietà in usufrutto a Umberto Cazzola)12.04
Ines Cazzola35.60
Mercato17.29
Spafid5.73
Umberto Cazzola (diritti di voto 35,6%)23.56

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI34.96431.25928.02623.079
EBITDA6.8166.1363.9332.298
EBIT5.4334.9653.0811.573
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO4.8223.3422.3341.074
RISULTATO NETTO4.8473.3472.3341.074
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]6.1954.4793.1501.765
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO20.77215.97811.9239.630
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-92-111-1.208-2.133

Commento

RISULTATI 2019 – Crescita dei ricavi e dei margini reddituali per il gruppo FOPE nel 2019. I ricavi sono aumentati dell’11,9% a 35 milioni, grazie alle performance registrate nei mercati esteri che costituiscono l’82% dei ricavi totali, in particolare Europa e USA, che insieme hanno registrato un incremento del 16%. Bene anche il mercato domestico che ha beneficiato del contributo ai volumi dato dalle vendite realizzate presso le aree turistiche. Quanto ai costi, i consumi di materie sono incrementati dell’11,7% a 13,3 milioni e le spese per servizi del 21,1% a 12,1 milioni; più contenuta la dinamica del costo del personale, salito del 5% a 3,4 milioni. Ciò ha determinato un Ebitda in crescita dell’11,1% a 6,8 milioni, con una marginalità pari al 19,5% dei ricavi, in linea con il 2018 (19,6%). Dopo ammortamenti aumentati da 1,1 a 1,3 milioni (+19,1%), l’Ebit si è attestato a 5,4 milioni, in aumento del 9,4% rispetto a un anno prima. Il saldo della gestione finanziaria, sempre poco rilevante, è risultato negativo per 233.000 euro, sostanzialmente come nel 2018. Le svalutazioni di partecipazioni pesano poi per 250.000 euro (assenti l’anno prima). Il carico fiscale è diminuito a 103.000 euro (ammontava a 1,4 milioni nel 2018) grazie ai benefici del “Patent Box” con una riduzione delle imposte pari a 0,5 milioni riferite all’esercizio 2019 e pari a 0,7 milioni riferite agli esercizi precedenti. L’esercizio si è chiuso con un utile netto di 4,8 milioni, ben il 44,8% in più rispett

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile
31/3/201831/3/201731/3/201831/3/2017
Damiani164,1161,5(4,0)(5,4)
RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
% per area geografica20192018
Italia1818
Area UE5253
Resto del mondo3029
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
(`000 euro)RicaviUtile
2018201820182018
Fope USA Inc1.4101.110104
Fope Jewellery Ltd (costituita nel 2018)1.09079010020

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  vwd group Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali