Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Fope

ISIN IT0005203424

Crea notifica Crea notifica
31.2 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.2
  • +0.65%
Variazione
31.2 Chiusura precedente
31.2 Apertura
31.2 Massimo
31.2 Minimo
1 Numero contratti
+168.97% Var% inizio anno
11.9 - 38.6
Variazione anno in corso

06 dicembre 2022 ore 01:47 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

FOPE (acronimo di Fabbrica Oreficeria Preziosi Esportazioni) è una storica azienda orafa italiana fondata a Vicenza nel 1929, operante nel settore della gioielleria di alta gamma. La società opera a livello mondiale attraverso un network di oltre 600 punti vendita in circa 50 Paesi (presidio diretto, attraverso le controllate FOPE USA Inc., FOPE DMCC Brand e FOPE Jewellery Limited, rispettivamente nei mercati americano, arabo e inglese). Dispone di un negozio monomarca in Piazza San Marco a Venezia e una boutique monomarca nella Old Bond Street a Londra. Il modello di business prevede relazioni commerciali dirette con le gioiellerie multi-brand (indipendenti o appartenenti a gruppi) specializzate in prodotti di lusso quali orologi e gioielleria di alta gamma. L’intero processo produttivo avviene internamente nella sede vicentina ed i gioielli FOPE spaziano dai classici realizzati con l’iconica maglia Novecento, fino alle recenti linee Flex’it che includono gli originali bracciali resi flessibili grazie a un sistema brevettato di minuscole molle in oro nascoste tra le maglie. FOPE ha ottenuto la certificazione volontaria TF (Traceability and Fashion) ed è membro certificato del Responsible Jewellery Council.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Via Giuseppe Zampieri, 31   36100   Vicenza   Italia
Tel: 0444 286911
Fax: 0444 570932
E-mail: inv.relations@fope.com
www.fopegroup.com


Fatturato (in Euro) 40.307
Reddito netto (in Euro) 4.993
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2021) 62

La società in sintesi

FOPE (acronimo di Fabbrica Oreficeria Preziosi Esportazioni) è una storica azienda orafa italiana fondata a Vicenza nel 1929, operante nel settore della gioielleria di alta gamma. La società opera a livello mondiale attraverso un network di oltre 600 punti vendita in circa 50 Paesi (presidio diretto, attraverso le controllate FOPE USA Inc., FOPE DMCC Brand e FOPE Jewellery Limited, rispettivamente nei mercati americano, arabo e inglese). Dispone di un negozio monomarca in Piazza San Marco a Venezia e una boutique monomarca nella Old Bond Street a Londra. Il modello di business prevede relazion

Azioni

ORDINARIE5.399.608
Totale5.399.608

Principali azionisti

Diego Nardin5.67
Eredi Giulia Cazzola (nuda proprietà in usufrutto a Umberto Cazzola)11.80
Ines Cazzola34.91
Mercato13.10
P4P International5.00
Umberto Cazzola (diritti di voto 34,9%)23.10
Vitaliano Borromeo6.42

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202131/12/202031/12/201931/12/2018
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI40.30725.99834.96431.259
EBITDA8.8594.0226.8166.136
EBIT6.7802.3375.4334.965
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO4.9931.6644.8223.342
RISULTATO NETTO5.0291.6724.8473.347
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]6.9363.2806.1954.479
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO25.84120.57420.77215.978
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA1.875-2.415-92-111

Commento

RISULTATI 2021 – Risultati in forte crescita nel 2021 per FOPE e premia gli azionisti con un dividendo incrementato a 0,45 euro per azione (0,15 euro per azione l’anno prima), in pagamento dal 4 maggio 2022.I ricavi sono balzati da 26 a 40,3 milioni (+55%), trainata dai mercati esteri dove il gruppo realizza l’89,8% delle vendite e soprattutto dalla crescita nei paesi europei e americani.Tutti in aumento anche i costi operativi, dai consumi di materie (+69,1% a 15,8 milioni), alle spese per servizi (+19% a 11,2 milioni), fino al costo del personale (+23% a 3,7 milioni). Ciò ha determinato un Ebitda in crescita a circa 8,9 milioni, oltre il doppio (+120,3%) rispetto ai 4 milioni dell’anno prima, con una marginalità pari al 22% dei ricavi (15,5% nel 2020). Dopo ammortamenti e svalutazioni aumentati da 1,7 a 2,1 milioni, l’Ebit si è attestato a 6,8 milioni, quasi triplicato (+190,1%) rispetto ai 2,3 milioni di un anno prima. Il saldo della gestione finanziaria, seppur poco rilevante, è risultato positivo per 49.000 era, da negativo per 260.000 euro nel 2020. Il carico fiscale ha assorbito 1,8 milioni (il tax rate è salito al 26,4% dal 19,5% nel 2020), mentre la quota di utile di pertinenza dei terzi è incrementata da 8.000 a 366.000 euro. L’esercizio si è chiuso con un utile netto di 5 milioni, il 200% in più rispetto ai circa 1,7 milioni del 2020. Al 31 dicembre 2021 il gruppo dispone di liquidità nette per 1,9 milioni, rispetto ai 2,4 milioni di indebitamento finanziario netto

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile
31/12/202031/12/201931/12/202031/12/2019
Gismondi 17546,465,760,230,31
RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
% per area geografica20202019
Italia9,318,0
Area UE70,252,0
Resto del mondo20,530,0
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
(`000 euro)RicaviUtile
2020201920202019
Fope USA Inc1.9701.41000,410
Fope Jewellery Ltd8601.0900,03100

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Mercati+ e il quotidiano digitale del Sabato con Plus24Tutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito a solo 1€ al meseProva subito a solo 1€ al mese
  • Analisi, scenari e approfondimenti
  • Rubriche e blog premium
  • Dati in tempo reale
  • Notifiche personalizzate
  • Portafoglio virtuale
  • Novità Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali