Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Fervi

ISIN IT0005325912

Crea notifica Crea notifica
15.2 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.05
  • +0.33%
Variazione
15.15 Chiusura precedente
15.2 Apertura
15.2 Massimo
15.2 Minimo
1 Numero contratti
+4.11% Var% inizio anno
12.6 - 16.9
Variazione anno in corso

14 agosto 2022 ore 03:15 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il gruppo Fervi è attivo nel settore della fornitura di attrezzature professionali principalmente per l’officina meccanica, l’officina auto, la falegnameria, il cantiere e dei prodotti inclusi nel mercato cosiddetto «MRO» (Maintenance, Repair and Operations), ossia fornitura di attrezzature al servizio dei professionisti della manutenzione e riparazione. L’operatività del gruppo copre poi anche il segmento di mercato “Do it yourself”, o DIY, vale a dire il mercato dei prodotti per il fai-da-te in ambito casalingo e di bricolage, rivolto a hobbisti e in generale soggetti che utilizzano gli utensili Fervi a fini non professionali.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Via del Commercio, 81   41058   Vignola   Italia
Tel: 059 767172
Fax: 059 763037
E-mail: investor@fervi.com
www.fervi.com


Fatturato (in Euro) 37.947
Reddito netto (in Euro) 3.180
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2021) 146

La società in sintesi

Il gruppo Fervi è attivo nel settore della fornitura di attrezzature professionali principalmente per l’officina meccanica, l’officina auto, la falegnameria, il cantiere e dei prodotti inclusi nel mercato cosiddetto «MRO» (Maintenance, Repair and Operations), ossia fornitura di attrezzature al servizio dei professionisti della manutenzione e riparazione. L’operatività del gruppo copre poi anche il segmento di mercato “Do it yourself”, o DIY, vale a dire il mercato dei prodotti per il fai-da-te in ambito casalingo e di bricolage, rivolto a hobbisti e in generale soggetti che utilizzano gli ute

Azioni

ORDINARIE2.539.250
Totale2.539.250

Principali azionisti

1979 Investimenti Srl74.78
Guido Greco2.04
Mercato15.64
Roberto Megna7.54

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202131/12/202031/12/201931/12/2018
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI37.94726.18628.68724.101
EBITDA5.7734.1114.4904.513
EBIT4.3863.0463.4152.571
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO3.1802.2852.5831.785
RISULTATO NETTO3.1802.2852.5831.785
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]4.4933.3073.6113.677
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO25.97623.24921.69019.632
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-8542.9601.7452.343

Commento

RISULTATI 2020 – Risultati in flessione per Fervi nell’esercizio 2020 a causa dell’impatto della pandemia Covid-19. I ricavi delle vendite sono scesi da 28,7 a 26,3 milioni (-8,7%), a causa del lockdown imposto dalla pandemia, e i ricavi totali si sono attestati a 26,5 milioni (-8,9%). Analogamente ai ricavi, anche i costi operativo sono tutti in calo. I costi per consumi di materie prime sono diminuiti in linea con l’andamento del giro d’affari (-8,5% a 13,1 milioni), ed i costi per servizi sono diminuiti del 15,2% a 4,8 milioni. Il costo del personale scende da 4,1 a 3,9 milioni (-5,9%), in presenza di un numero medio di dipendenti passato da 88 a 89 unità. Comunque l’ebitda si è attestato a circa 4,1 milioni (-8,4%). Dopo ammortamenti stabili a circa un milione, l’ebit è passato da 3,4 a 3 milioni (-10,8%). Il saldo negativo della gestione finanziaria è poco rilevante, del resto al 31/12/2020 il gruppo disponeva di una liquidità netta pari a 2,96 milioni, in aumento rispetto a fine 2019. Pertanto l’utile ante imposte è passato da 3,4 a 2,9 milioni (-12,9%); dopo imposte per 632.000 euro (tax rate sceso dal 22,9% al 21,8% e include ancora l’applicazione dell’agevolazione fiscale Patent Box), l’utile netto si è attestato a 2,3 milioni, dai circa 2,6 milioni dell’anno prima (-11,5%). Il dividendo ammonta a 0,26 euro per azione (0,21 euro per azione nel 2019), in pagamento dal 5 maggio 2021.

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Mercati+ e il quotidiano digitale del Sabato con Plus24Tutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito a solo 1€ al meseProva subito a solo 1€ al mese
  • Analisi, scenari e approfondimenti
  • Rubriche e blog premium
  • Dati in tempo reale
  • Notifiche personalizzate
  • Portafoglio virtuale
  • Novità Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali