Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Banca Ifis

ISIN IT0003188064

Crea notifica Crea notifica
13.16 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.04
  • +0.3%
Variazione
13.12 Chiusura precedente
13.17 Apertura
13.27 Massimo
13.11 Minimo
316 Numero contratti
-17.22% Var% inizio anno
10.55 - 22.16
Variazione anno in corso

26 novembre 2022 ore 14:43 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il gruppo Banca Ifis è specializzato nel finanziamento alle piccole e medie imprese. Le principali attività di business riguardano i servizi e soluzioni di credito alle imprese e l’acquisizione e la gestione di portafogli di crediti deteriorati e di difficile esigibilità. L’attività viene svolta attraverso tre linee di business:- Commercial and Corporate Banking che a sua volta comprende l’area Leasing, l’area factoring e l’area Corporate Banking and lending;- NPL, dedicato alle acquisizioni di crediti di difficile esigibilità;- Governance e Servizi, e Non Core che fornisce ai Settori operativi del Gruppo le risorse finanziarie ed i servizi necessari allo svolgimento delle attività; vi sono comprese le attività di tesoreria i titoli di proprietà, l’attività di erogazione di finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio o pensione e alcuni portafogli di prestiti personali, oltre ad altre attività non strategiche.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Via Terraglio, 63   30174   Mestre   Italia
Tel: 041 5027511
Fax: 041 5027555
E-mail: martino.dario@bancaifis.it
www.bancaifis.it


Fatturato (in Euro) 480.022
Reddito netto (in Euro) 100.582
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2021) 1.849

La società in sintesi

Il gruppo Banca Ifis è specializzato nel finanziamento alle piccole e medie imprese. Le principali attività di business riguardano i servizi e soluzioni di credito alle imprese e l’acquisizione e la gestione di portafogli di crediti deteriorati e di difficile esigibilità. L’attività viene svolta attraverso tre linee di business:- Commercial and Corporate Banking che a sua volta comprende l’area Leasing, l’area factoring e l’area Corporate Banking and lending;- NPL, dedicato alle acquisizioni di crediti di difficile esigibilità;- Governance e Servizi, e Non Core che fornisce ai Settori operativ

Azioni

ORDINARIE53.811.095
Totale53.811.095

Principali azionisti

Azioni proprie0.63
Ernesto Furstenberg Fassio (La Scogliera)50.50
Mercato45.86
Riccardo Preve (2,79% Preve Costruzioni)3.01

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202131/12/202031/12/201931/12/2018
Margine Gestione Finanziaria e Assicurativa480.022425.336438.471438.354
Utile (Perdita) Netto del Gruppo100.58268.804123.097146.763
Crediti Verso la Clientela10.331.8049.135.4027.651.2267.313.972
Sofferenze Lorde1.245.9161.217.3161.220.1011.043.656
Massa Amministrata12.541.78411.587.88510.136.0029.014.389
Patrimonio netto complessivo1.623.8881.549.9621.538.9531.459.000
Raccolta da Clientela (Totale)8.188.6237.540.9577.503.7686.652.301

Commento

RISULTATI 2021 – Salgono i risultati di Banca Ifis nel 2021 anche grazie alla presenza di riprese di valore. Il margine di interesse è aumentato del 7,7% a 365,5 milioni, e le commissioni nette sono salite dell’11,2% a 83,3 milioni; come di consueto derivano principalmente da commissioni di factoring a valere sul turnover generato dai singoli clienti, nonché da commissioni per operazioni di finanza strutturata e da operazioni di leasing e da attività di servicing per conto terzi. In particolare l’attività di lead arranger del comparto Finanza strutturata ha contribuito per 4 milioni. Il margine di intermediazione primario è così salito dell’8,4% a 448,8 milioni. I ricavi della gestione finanziaria sono poi balzati da 11,2 a 31,3 milioni, grazie a un contributo della valutazione delle attività a fair value positivo per 11 milioni (negativo per 9,7 milioni nel 2020), grazie alla rivalutazione di un titolo di capitale e di alcuni strumenti di investimento in titoli per effetto delle performance dei sottostanti. Pertanto il margine della gestione finanziaria e assicurativa è passato da 425,3 a 480 milioni (+12,9%). Nel 2020 vi erano state rettifiche di valore nette per 48,9 milioni (maggiori rettifiche nell’area Corporate Banking and Lending e accantonamenti addizionali su posizioni in bonis in settori maggiormente esposti alla crisi pandemica per 31,5 Milioni); per contro nel 2021 vi sono state riprese di valore nette per 45,3 milioni riferite al settore NPL. Ciò ha portato a un

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)Totale attivoUtile
31/12/202031/12/201931/12/202031/12/2019
Banca Sistema3.671,43.73025,830
Banca Farmafactoring6.051,35.489,391,193,2

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Mercati+ e il quotidiano digitale del Sabato con Plus24Tutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito a solo 1€ al meseProva subito a solo 1€ al mese
  • Analisi, scenari e approfondimenti
  • Rubriche e blog premium
  • Dati in tempo reale
  • Notifiche personalizzate
  • Portafoglio virtuale
  • Novità Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali