Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

loading...

Illimity Bank

ISIN IT0005359192

Crea notifica Crea notifica
9.15 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.02
  • +0.22%
Variazione
9.13 Chiusura precedente
9.21 Apertura
9.23 Massimo
9.06 Minimo
181 Numero contratti
+2.11% Var% inizio anno
8.81 - 9.48
Variazione anno in corso

21 gennaio 2021 ore 13:28 Mercato aperto. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Illimity Bank è una start-up bancaria, quotata al Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana dal 5 marzo 2019. La società nasce dall’incorporazione di Spaxs in Banca Interprovinciale che dalla data della quotazione assume la ragione sociale di illimity Bank.La banca è specializzata nel credito alle PMI, in particolare fornisce credito alle imprese ad alto potenziale, ma senza rating o con un rating basso, incluso il segmento delle PMI non-performing (Unlikely-To-Pay); inoltre acquista Corporate NPL, assistiti o non da garanzia, con l’obiettivo di gestirli attraverso la propria piattaforma. A partire dal 2019 offre inoltre servizi innovativi di banca diretta digitale per la clientela retail e corporate.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Via Soperga, 9   20124   Milano   Italia
Tel: 02 82849000
Fax:
E-mail: silvia.benzi@illimity.com
www.illimity.com


Fatturato (in Euro) 53.619
Reddito netto (in Euro) 14.838
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2020) 514

La società in sintesi

Illimity Bank è una start-up bancaria, quotata al Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana dal 5 marzo 2019. La società nasce dall’incorporazione di Spaxs in Banca Interprovinciale che dalla data della quotazione assume la ragione sociale di illimity Bank.La banca è specializzata nel credito alle PMI, in particolare fornisce credito alle imprese ad alto potenziale, ma senza rating o con un rating basso, incluso il segmento delle PMI non-performing (Unlikely-To-Pay); inoltre acquista Corporate NPL, assistiti o non da garanzia, con l’obiettivo di gestirli attraverso la propria piattaforma.

Azioni

ORDINARIE73.426.019
ALTRE1.440.000
Totale74.866.019

Principali azionisti

AMC Metis Sarl7.76
Azioni proprie0.15
Banca Sella Holding (Maurizio Sella Capa)2.70
Fabrick (Maurizio Sella Capa)7.23
LR Trust9.75
Mercato61.44
Tensile-Metis Holdings Sarl8.25
Tetis (Corrado Passera)2.72

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
30/6/202030/6/201931/12/201931/12/2018
Margine Gestione Finanziaria e Assicurativa53.61919.93451.1453.093
Utile (Perdita) Netto del Gruppo14.838-11.358-16.840-23.542
Crediti Verso la Clientela1.905.882877.4561.646.423597.401
Sofferenze Lorde608.752172.345562.195103.036
Massa Amministrata3.090.8611.192.8552.996.2621.204.931
Patrimonio netto complessivo563.160548.816544.569557.245
Raccolta da Clientela (Totale)1.937.976402.3192.084.204535.134

Commento

RISULTATI AL 30 GIUGNO 2020 - Illimity Bank, che dal 10 settembre 2020 è stata ammessa al segmento STAR del MTA, ha chiuso il primo semestre 2020 con risultati in fortissima crescita e l’approdo all’utile netto. Il margine di interesse, grazie alla messa a regime dei nuovi business e al perfezionamento di numerose operazioni di acquisto e gestione portafogli NPL, è balzato da 16,1 a 45,3 milioni. Le commissioni nette, relative all’attività bancaria tradizionale e di ammontare poco significativo, sono comunque anch’esse balzate da 2,5 a 4,6 milioni (+81,8%), dando luogo a un margine di intermediazione primario passato da 18,7 a quasi 50 milioni. I ricavi della gestione finanziaria, poco rilevanti, sono complessivamente saliti da 1,3 a 3,7 milioni, quasi interamente riferiti alle attività finanziarie valutate a fair value. Il margine della gestione finanziaria e assicurativa è così balzato da 19,9 a 53,6 milioni. Il primo semestre 2020 ha poi beneficiato di riprese di valore nette per 20,1 milioni, di cui 3 su posizioni in portafoglio e 17 su posizioni chiuse nel semestre (nel primo semestre 2019 erano presenti rettifiche di valore nette per 2,7 milioni, per lo più su posizioni classificate non-performing), il che ha dato luogo a un risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa in aumento da 17,2 a 73,7 milioni. I costi operativi sono aumentati, ma in misura meno che proporzionale, passando da 37,7 a 56,5 milioni (+49,7%); in particolare il costo del personale è sal

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  vwd group Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali