Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Irce

ISIN IT0001077780

Crea notifica Crea notifica
3.02 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0
  • 0%
Variazione
3.02 Chiusura precedente
3.04 Apertura
3.05 Massimo
3 Minimo
36 Numero contratti
+78.7% Var% inizio anno
1.645 - 3.59
Variazione anno in corso

17 ottobre 2021 ore 02:53 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Irce opera direttamente e tramite controllate nella produzione e commercializzazione di conduttori per avvolgimento di macchine elettriche e di cavi elettrici. I conduttori per avvolgimento di macchine elettriche sono utilizzati in molteplici applicazioni, quali motori, generatori elettrici, trasformatori, induttanze e relais, e trovano applicazione principalmente nella trasformazione di energia elettrica in meccanica e viceversa, nella modifica dei parametri energetici e nella trasformazione e controllo di altri tipi di energia. I cavi isolati per il trasposto di energia possono essere isolati con PVC, gomma, polyethylene, comprendono una gamma completa di basso e medio voltaggio e sono utilizzati per le realizzazioni di impianti elettrici di edifici civili e industriali e per l’alimentazione e il cablaggio di apparecchiature elettriche. La produzione è dislocata in quattro stabilimenti in Italia, a Imola (Bologna), Guglionesi (Campobasso), Umbertide (Perugia) e Miradolo Terme (Pavia) in cui vengono prodotti sia i conduttori sia i cavi elettrici, e in cinque all’estero, a Nijmegen (Olanda), Blackburn-Manchester (Inghilterra), Kierspe (Germania), Joinville (Brasile) e Kochi (India). L’attività di commercializzazione viene svolta da cinque società, di cui quattro all’estero, in Svizzera, Germania, Spagna e Cina.

Approfondisci

Profilo societario

Sede legale

Via Lasie, 12/A   40026   Imola   Italia
Tel: 0542 661111
Fax: 0542 640288
E-mail: gianfranco.sepriano@irce-group.com
www.irce.it


Fatturato (in Euro) 295.262
Reddito netto (in Euro) 2.726
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2020) 708

La società in sintesi

Irce opera direttamente e tramite controllate nella produzione e commercializzazione di conduttori per avvolgimento di macchine elettriche e di cavi elettrici. I conduttori per avvolgimento di macchine elettriche sono utilizzati in molteplici applicazioni, quali motori, generatori elettrici, trasformatori, induttanze e relais, e trovano applicazione principalmente nella trasformazione di energia elettrica in meccanica e viceversa, nella modifica dei parametri energetici e nella trasformazione e controllo di altri tipi di energia. I cavi isolati per il trasposto di energia possono essere isolat

Azioni

ORDINARIE28.128.000
Totale28.128.000

Principali azionisti

Aequafin50.04
Azioni detenute in proprio5.50
Mercato44.46

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI295.262311.938355.404357.126
EBITDA10.7507.81914.95618.444
EBIT3.1964237.5459.966
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO2.7261.9425.8764.685
RISULTATO NETTO2.7621.9735.8514.608
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]9.8619.26512.70611.003
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO122.625131.502131.296132.399
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-39.744-42.029-59.419-54.115

Commento

RISULTATI 2020 - Sono positivi i risultati del gruppo Irce nel 2020, nonostante la flessione delle vendite. Il fatturato consolidato è passato da 311,9 a 295,3 milioni, con un calo del 5,3% per la diminuzione accusata soprattutto nella prima parte dell’esercizio a causa del lockdown, ma in recupero nella seconda parte dell’anno. Senza la componente metallo i ricavi flettono del 2,9% da 70,4 a 68,3 milioni, con un calo dell’8,2% a 51,8 milioni del settore dei conduttori per avvolgimento, per la contrazione nel mercato europeo, in parte attenuata dal positivo andamento delle vendite nei mercati extraeuropei, mentre le vendite del settore cavi incrementano del 18,3% a 16,5 milioni grazie alla crescita in Europa. Diminuiscono nel complesso anche i costi operativi, dai costi per consumi di materie, in discesa da 240,9 a 229,1 milioni (-4,9%), al costo del personale (-5,5% a 28,5 milioni), fino alle spese per servizi (-14,2% a 23,5 milioni). Così l’Ebitda migliora da 7,8 milioni del 2019 a 10,8 milioni (+37,5%). Dopo ammortamenti e accantonamenti complessivamente in lieve aumento da 7,4 a 7,6 milioni, l’Ebit si posiziona a 3,2 milioni, da 0,4 milioni dell’anno prima. Sommando ai suddetti margini i risultati delle operazioni di copertura sul rame (proventi per 1,40 milioni e per 1,73 milioni rispettivamente nel 2020 e 2019), l’Ebitda rettificato così determinato dalla società è pari a 12,2 milioni (9,6 milioni dell’anno prima) e l’Ebit rettificato ammonta a 4,6 milioni (2,2 milioni

PRINCIPALI CONCORRENTI
I principali concorrenti sono:
Schwering & Hasse
Elektrisola
Acebsa
RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
% per area geografica20192018
Italia36,335,4
Unione Europea (esclusa Italia)39,241,7
Altri Paesi24,522,9
% per area di business
Conduttori per avvolgimento82,681,6
Cavi17,418,4
% per area di business senza metallo
Conduttori per avvolgimento80,277,8
Cavi19,822,2
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
('000 euro)Utile
20202019
Isodra GmbH(111,8)794,9
Isomet Ag(203,9)342,6
Irce Ltda4.009,82.188,2

loading...

Mercati+

Mercati+

L’innovativo servizio
de Il Sole 24 Ore dedicato ai risparmiatori

Abbonati a soli 0,50€ a settimanaAbbonati a soli 0,50€ a settimana
  • Novità Analisi, scenari e approfondimenti

  • Dati in tempo reale

  • Notifiche personalizzate

  • Portafoglio virtuale

  • Analisi tecnica e grafico avanzato

Dati forniti da  Infront Italia  - Fonte dati: Borsa Italiana e Mercati Internazionali