Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Poste Italiane

ISIN IT0003796171

Crea notifica Crea notifica
12.4 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • -0.03
  • -0.24%
Variazione
12.43 Chiusura precedente
12.4 Apertura
12.4 Massimo
12.185 Minimo
2647 Numero contratti
+20.34% Var% inizio anno
9.74 - 12.765
Variazione anno in corso

21 maggio 2024 ore 18:00 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Poste Italiane è stata costituita come amministrazione autonoma del Regno d’Italia nel 1925, mentre nel 1994 ha assunto la forma di ente pubblico economico con la denominazione Ente Poste Italiane che il 28 febbraio 1998 è stato trasformato nell’attuale Poste Italiane SpA. Nel 1999 sono state costituite la Divisione BancoPosta e Poste Vita (successivamente nel 2010 la controllata Poste Assicura specializzata nei Rami Danni), e nel 2007 l’operatore mobile virtuale di telefonia Poste Mobile. Oggi Poste Italiane offre servizi di corrispondenza e pacchi attraverso la propria piattaforma distributiva che contava, al 31/3/2023, 12.755 uffici postali, 8.118 Rete ATM Postamat, 15.524 Rete Punto Poste (Lockers e punti di ritiro al 31/12/2022) e circa 30.000 portalettere tra personale stabile e flessibile (al 31/12/2022). Poste Italiane è l’operatore postale a cui è demandato in esclusiva il Servizio Postale Universale in Italia che è stato rinnovato dalle autorità competenti per 15 anni a partire da aprile 2011 per la consegna di corrispondenza e pacchi a tutti i residenti in Italia. Offre inoltre servizi finanziari tramite il patrimonio destinato BancoPosta che è soggetto alla vigilanza della Banca d’Italia e della CONSOB. I servizi assicurativi vengono offerti tramite le società Poste Vita e Poste Assicura, rispettivamente specializzate la prima in polizze vita, prodotti di risparmio e di investimento, e previdenza integrativa, e la seconda in polizze danni dedicate alla protezione della persona e dei beni o finalizzate alla protezione su infortuni e salute, casa, altri danni ai beni. Per il servizio di collocamento polizze BancoPosta percepisce una commissione di collocamento che per i prodotti tradizionali dipende solo dall’ammontare del premio, mentre per i piani pensionistici è in funzione anche dell’ammontare della polizza. Vi sono infine i servizi di comunicazione mobile tramite l’operatore virtuale (MVNO) Poste Mobile.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Viale Europa, 190   00144   Roma   Italia
Tel: 06 59581
Fax: 06 59589100
E-mail: investor.relations@posteitaliane.it
www.posteitaliane.it


Fatturato (in Euro) 6.050.000
Reddito netto (in Euro) 1.137.000
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2023) 119.200

La società in sintesi

Poste Italiane è stata costituita come amministrazione autonoma del Regno d’Italia nel 1925, mentre nel 1994 ha assunto la forma di ente pubblico economico con la denominazione Ente Poste Italiane che il 28 febbraio 1998 è stato trasformato nell’attuale Poste Italiane SpA. Nel 1999 sono state costituite la Divisione BancoPosta e Poste Vita (successivamente nel 2010 la controllata Poste Assicura specializzata nei Rami Danni), e nel 2007 l’operatore mobile virtuale di telefonia Poste Mobile. Oggi Poste Italiane offre servizi di corrispondenza e pacchi attraverso la propria piattaforma distributi

Azioni

ORDINARIE1.306.110.000
Totale1.306.110.000

Principali azionisti

Azioni proprie0.58
Cassa Depositi e Prestiti (Ministero Economia e Finanze)35.00
Mercato35.16
Ministero dell'Economia e delle Finanze29.26

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
��������tUл�:���p���EM��@U11w���nw�v��0���0�0h6���V{������b��_��Ԥ�HTeڊ|K�U���$O!��=L�O���Cݦ� ����@�rlyټ�t��Wh@X�lJ�Go:Z:ړ(<"dDȄ7G ͜�-��_̌��T������Yfu���8

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
30/6/202330/6/202231/12/202231/12/2021
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI6.050.0005.588.00011.889.00011.220.000
EBITDA1.994.0001.831.0003.121.0002.636.000
EBIT1.566.0001.417.0002.291.0001.846.000
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO1.137.000983.0001.506.0001.578.000
RISULTATO NETTO1.140.000985.0001.511.0001.580.000
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]1.555.0001.366.0002.347.0002.383.000
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO9.518.00010.679.0008.937.00012.110.000
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-6.442.000-3.236.0002.406.0007.158.000

Commento

RISULTATI AL 30 GIUGNO 2023 - Risultati positivi per Poste Italiane nel primo semestre 2023. I ricavi netti della gestione ordinaria sono infatti saliti dell’8,3% a 6.050 milioni, in presenza di un incremento del 5%, a 1.895 milioni, del comparto Corrispondenza, pacchi e distribuzione. Ma tale settore ha beneficiato, nel secondo trimestre (ricavi +10,9% a 1.002 milioni), di una plusvalenza “non cash” di 109 milioni derivante da un’operazione di M and A che ha portato a un aumento della partecipazione in sennder Tech. I ricavi Corrispondenza sono saliti dello 0,6% a 1 miliardo, sostenuti da azioni di repricing e da un mix di prodotti migliorato, ma prosegue il calo die volumi. I ricavi dei Pacchi sono invece diminuiti dello 0,6% a 659 milioni in relazione a un calo delle tariffe medie nell’anno pari allo 0,4%, mentre i volumi sono continuati a salire grazie all’e-commerce; in particolare i volumi B2C sono saliti del 9,5% su base annua a 89 milioni di unità, ma le tariffe hanno risentito dell’effetto mix. Fra gli altri ricavi, balzati del 76,7% a 2023 milioni, è inclusa la citata plusvalenza non-cash. I ricavi Distribuzione sono saliti del 7% a 2,7 miliardi ed hanno riflesso la performance positiva del business dei servizi finanziari. I ricavi netti da Servizi Finanziari sono infatti aumentati del 6,4% a 2,666 milioni, ed hanno beneficiato di maggiori commissioni da distribuzione di prodotti assicurativi, nonché di un margine di interesse balzato del 29,5% a 1,1 miliardi, con

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile
31/12/202231/12/202131/12/202231/12/2021
Deutsche Post94.43681.7475.3595.053
Royal Mail (mn £; chiusura 31/3/2023 e 2022)12.04412.712(873)612
FedEx Corp. (mn$; chiusura 31/5/2023 e 2022)42.74345.8143.9723.826
Japan Post H. (mn yen; chiusura 31/3/2023 e 2022)11.138.58011.264.774431.066501.685
RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
% per settore operativo20222021
Servizi di corrispondenza, pacchi e distribuzione30,732,8
Servizi di pagamento, mobile e digitale9,67,9
Servizi finanziari41,542,6
Servizi assicurativi18,216,7
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
(`000 euro)RicaviUtile
2022202120222021
Postel186.299184.385(3.810)3.012
SDA Express Courier1.072.3841.126.45234.96390.916
Europa Gestioni Immobiliari33.22829.1754.3153.135
Posta Air Cargo Srl80.86774.5742.2443.300
BancoPosta Fondi SGR (1)64.10260.43126.88426.057
Poste Vita (2)17.179.47817.574.114935.538794.679
Poste Assicura (2)374.683304.61441.53125.033
Postepay1.315.9621.201.695261.220201.987
(1) Ricavi = Commissioni nette

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Tutto il sito, il quotidiano digitale del Sabato con Plus24 e l’accesso ai dati in tempo realeTutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito
  • Tutti gli articoli de ilsole24ore.com
  • Gli approfondimenti di 24+
  • Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
  • Dati di borsa in tempo reale
  • Portafoglio virtuale e alert personalizzati