Magazine
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Webuild

ISIN IT0003865570

Crea notifica Crea notifica
2.19 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.002
  • +0.09%
Variazione
2.19 Chiusura precedente
2.186 Apertura
2.2 Massimo
2.166 Minimo
992 Numero contratti
+19.87% Var% inizio anno
1.79 - 2.586
Variazione anno in corso

15 luglio 2024 ore 03:34 Mercato chiuso. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Il gruppo Webuild (Salini Impregilo fino al 15 maggio 2020), opera in oltre 50 paesi nel mondo nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali di edilizia civile e nelle concessioni, nel settore dell’impiantistica e dell’ingegneria ambientale. Il gruppo è un global player nel settore delle costruzioni e leader mondiale per le infrastrutture nel segmento acqua. L'attività centrale del settore è oggi la costruzione di ferrovie, dighe e impianti idroelettrici, aeroporti e reti autostradali, stradali e metropolitane, edilizia civile ed industriale, impianti di trattamento dei rifiuti con recupero energetico e di trattamento dei fumi industriali oltre a opere marittime e lavori specializzati in sotterraneo.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Centro Direzionale Milanofiori Strada 6 - Palazzo L   20089   Rozzano   Italia
Tel: 02 44422111
Fax: 02 44422293
E-mail: investor.relations@webuildgroup.com
www.webuildgroup.com


Fatturato (in Euro) 9.346.763
Reddito netto (in Euro) 124.003
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2023) 38.019

La società in sintesi

Il gruppo Webuild (Salini Impregilo fino al 15 maggio 2020), opera in oltre 50 paesi nel mondo nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali di edilizia civile e nelle concessioni, nel settore dell’impiantistica e dell’ingegneria ambientale. Il gruppo è un global player nel settore delle costruzioni e leader mondiale per le infrastrutture nel segmento acqua. L'attività centrale del settore è oggi la costruzione di ferrovie, dighe e impianti idroelettrici, aeroporti e reti autostradali, stradali e metropolitane, edilizia civile ed industriale, impianti di trattamento dei rifiuti con recu

Azioni

ORDINARIE1.017.600.176
RISPARMIO1.615.491
Totale1.019.215.667

Principali azionisti

Azioni Proprie2.30
CDP Equity (21,28% diritti di voto)16.47
Intesa Sanpaolo3.00
Mercato42.35
Pietro Salini (46,32% diritti di voto)35.88

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

EBIT

Posizione finanziaria netta

Ricavi

Utile netto

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202331/12/202231/12/202131/12/2020
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI9.346.7637.656.0065.977.8214.247.167
EBITDA799.841531.505266.53514.243
EBIT450.640191.077-33.715392.944
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO124.0039.893-304.949138.395
RISULTATO NETTO128.38616.530-278.766133.335
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]477.587356.95821.484293.926
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO1.690.8301.935.0741.859.5992.070.889
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA1.068.117-256.48232.412-763.050

Commento

RISULTATI 2023 – Risultati molto positivi nel 2023 per Webuild. Nel complesso i ricavi caratteristici sono balzati del 22,1% a 9.346,8 milioni (su base adjusted degli effetti degli ammortamenti degli intangibili emersi dalla Purchase Price Allocation derivante dall’acquisizione del gruppo Astaldi e della svalutazione dell’esposizione in Ucraina per i lavori eseguiti dal 2013 al 2016 i ricavi sarebbero saliti del 22,4% a 9.994 milioni), ed hanno beneficiato dei lavori dell’Alta Velocità/Alta Capacità Ferroviaria nelle tratte Milano – Genova, Napoli - Bari e Verona – Padova e di quelli nella Strada Statale 106 Jonica, oltre a grandi progetti all’estero tra cui in particolare le commesse in Australia (Snowy 2.0, North East Link e SSTOM Sydney Metro) e in Medio Oriente (Diriyah Square Super Basement). Gli altri proventi sono anch’essi balzati del 38,9% a 604,5 milioni. I costi per consumi di materie prime sono aumentati in misura inferiore al giro d’affari (+15,1% a 1.665,1 milioni), così come il costo del personale (+20,9% a 1.750,4 milioni, in presenza del resto di un numero di dipendenti passato da 35.994 a 37.995 unità). I costi per servizi sono aumentati del 15,4% a 2.247,1 milioni e gli altri costi operativi (soprattutto riferiti a subappalti) ben del 28,4% a 3.488,9 milioni. Ne è complessivamente derivato un ebitda balzato del 50,5% a 799,8 milioni; su base adjusted sarebbe aumentato del 43% a 819 milioni. Dopo ammortamenti in lieve aumento da 340,4 a 349,2 milioni, l’ebit

RISULTATI DEI PRINCIPALI CONCORRENTI
(mn euro)FatturatoUtile netto
31/12/202231/12/202131/12/202231/12/2021
Maire Tecnimont3.423,32.844,189,983,3
Trevi Finanziaria Industriale556,6479,9(19,1)(53)
Saipem9.9806.875(209)(2.467)
RIPARTIZIONE FATTURATO CONSOLIDATO
20222021
% Ricavi totali per area geografica
Italia29,030,0
Oceania14,010,0
Europa11,011,0
America (escluso Lane)10,011,0
Altri aesi europei7,08,0
Africa6,06,0
Medio Oriente5,05,0
Asia2,03,0
Lane16,016,0
RISULTATI DELLE PARTECIPATE CON SIGNIFICATIVE INTERESSENZE DI TERZI
(`000 euro)FatturatoUtile ante imposte
31/12/202231/12/202131/12/202231/12/2021
Sa. Pi. Nor Salini Impregilo - Pizzarotti JV83.375n.d.14.840n.d.
Western Station Joint Venture (Saudi Arabia)2.4739.22675(939)
Salini Saudi Arabia Ltd Co.293.631135.8998.8799.350
Galfar - Salini Impregilo - Cimolai JV18.59629.905(1.095)(3.324)
SLC Snowy Hydro Joint Venture (Australia)902.604525.99353.65131.269

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Tutto il sito, il quotidiano digitale del Sabato con Plus24 e l’accesso ai dati in tempo realeTutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito
  • Tutti gli articoli de ilsole24ore.com
  • Gli approfondimenti di 24+
  • Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
  • Dati di borsa in tempo reale
  • Portafoglio virtuale e alert personalizzati