Magazine
Magazine
Quotidiani digitali
Quotidiani digitali
La prima pagina di oggi

Longino&Cardenal

ISIN IT0005337073

Crea notifica Crea notifica
2.48 Prezzo
(Valuta in EUR)
  • 0.1
  • +4.2%
Variazione
2.38 Chiusura precedente
2.48 Apertura
2.48 Massimo
2.48 Minimo
1 Numero contratti
+7.21% Var% inizio anno
1.9 - 2.84
Variazione anno in corso

22 aprile 2024 ore 14:26 Mercato aperto. Dati ritardati di 20 min.

Profilo società

La società in sintesi

Longino e Cardenal opera, direttamente e tramite controllate, nella distribuzione B2B di prodotti alimentari di elevata qualità. Il catalogo prodotti conta oltre 1.800 referenze suddivise fra “specialità” (prodotti elaborati quali affumicati di pesce, affumicati di carne, foie gras, caviale, ecc.), “freschi” (che non hanno subito alcun processo di lavorazione né aggiunta di conservanti, come ad esempio la carne) e “freschissimi” (che non hanno subito alcun processo di lavorazione e hanno breve scadenza, come ad esempio volatili, ostriche, pesci ecc.). I clienti sono circa 5.000, tra cui l’80% dei principali stellati in Italia; il gruppo è presente anche a Hong Kong, Dubai e New York. Dal mese di giugno 2020 è stata avviata l’attività di e-commerce verso il pubblico retail tramite il portale www.shoplongino.it, e a luglio 2021 è stata costituita la società dedicata Shoplongino Srl.

Approfondisci

Ultime notizie

Profilo societario

Sede legale

Via Ambrogio Moroni, 8   20010   Pogliano Milanese   Italia
Tel: 02 9396851
Fax:
E-mail: paolo.barbieri@longino.it
www.longinogroup.it


Fatturato (in Euro) 31.706
Reddito netto (in Euro) -1.244
Capitalizzazione (in Euro)
Numero dipendenti (2022) 77

La società in sintesi

Longino e Cardenal opera, direttamente e tramite controllate, nella distribuzione B2B di prodotti alimentari di elevata qualità. Il catalogo prodotti conta oltre 1.800 referenze suddivise fra “specialità” (prodotti elaborati quali affumicati di pesce, affumicati di carne, foie gras, caviale, ecc.), “freschi” (che non hanno subito alcun processo di lavorazione né aggiunta di conservanti, come ad esempio la carne) e “freschissimi” (che non hanno subito alcun processo di lavorazione e hanno breve scadenza, come ad esempio volatili, ostriche, pesci ecc.). I clienti sono circa 5.000, tra cui l’80%

Azioni

ORDINARIE6.250.000
Totale6.250.000

Principali azionisti

CARM Srl (famiglia Uleri)78.00
Mercato22.00

loading...

Portafoglio
0 Titoli
0.00 € Valore tot
0.00% Var %
Listino Personale
0
Titoli presenti nel tuo listino
Notifiche
0
Notifiche attive

Dati di bilancio

Sintesi del bilancio consolidato (migliaia EUR)
31/12/202231/12/202131/12/202031/12/2019
RICAVI DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI31.70626.28719.29133.704
EBITDA-716-516-1.3931.729
EBIT-1.449-1.142-1.8431.352
RISULTATO DI PERTINENZA DEL GRUPPO-1.244-901-1.764939
RISULTATO NETTO-1.244-901-1.764939
Cash Flow [Utile + Ammortamenti]-545-299-1.3141.316
PATRIMONIO NETTO COMPLESSIVO4.2715.5176.4737.180
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA-5.409-3.527-2421.381

Commento

RISULTATI 2022 – Salgono nel 2022 i ricavi di Longino and Cardenal, ma peggiorano i margini negativi sin dall’ebitda. I ricavi caratteristici sono saliti del 20,6% a 31,7 milioni; in particolare quelli della controllata di Dubai sono aumentati del 28% a 2,9 milioni, quelli della controllata di New York dell’83,6% a 1,7 milioni, quelli della controllata di Hong Kong del 4,7% a 2 milioni, quelli della controllata produttiva Il Satiro Danzante (prevalentemente rivolti alle altre società del gruppo) del 67,3% a 0,8 milioni e, infine, la start-up Umani ha contribuito con 35.000 euro (+65,3%). Per contro gli altri proventi si sono attestati a 593.000 euro (-0,2%). I costi per consumi di materie prime sono saliti pressochè in linea con il fatturato (+19,1% a 19,7 milioni), così come i costi per servizi (+20,8% a 8,4 milioni). Più accentuato l’incremento del costo del personale (+28,7% a 4,2 milioni, in presenza di un numero di dipendenti passato da 70 a 77 unità). Gli altri costi operativi sono poi aumentati del 13% a 737.000 euro. L’ebitda ha così peggiorato il valore negativo (+38,8% a 716.000 euro); il dato sconta fra l’altro i costi generati dalla piattaforma on-line Shoplongino. Dopo ammortamenti in aumento da 602.000 a 699.000 euro (nonché accantonamenti passati da 24.000 a 34.000 euro), la perdita operativa è salita del 26,9% a 1,4 milioni. Il saldo positivo della gestione finanziaria è diminuito da 98.000 a 60.000 euro (essenzialmente per effetto della gestione cambi). Al 31

RIPARTIZIONE RICAVI CONSOLIDATI
% per area geografica20222021
Italia78,280,6
UE (esclusa Italia)1,61,6
Extra UE20,217,8
RISULTATI DELLE PRINCIPALI PARTECIPATE
(`000 euro)FatturatoUtile
2022202120222021
Longino e Cardenal25.236,321.414,2(344,3)(520)
Longino e Cardenal Ltd2.052,91.936,0(134,1)(53)
Longino e Cardenal Trading Llc2.891,62.253,7389,1213
Il Satiro Danzante Srl783,8467,261,260
Longino e Cardenal NY Llc1.295,4783,9(610,1)(11)
Umami Srl39,024,0(19,1)(26,6)

loading...

Ultime notizie

Mercati+
Tutto il sito, il quotidiano digitale del Sabato con Plus24 e l’accesso ai dati in tempo realeTutta l’informazione premium de Il Sole 24 Ore dedicata ai risparmiatoriProva subito
  • Tutti gli articoli de ilsole24ore.com
  • Gli approfondimenti di 24+
  • Ogni sabato, l’accesso al quotidiano digitale con l’inserto Plus24
  • Dati di borsa in tempo reale
  • Portafoglio virtuale e alert personalizzati